Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

Nicoletta Braschi e Andrea Renzi in “Giorni felici” di Samuel Beckett

Data:

Al Teatro India di Roma dal 31 marzo al 10 aprile 2016

Il dramma di due corpi. Winnie, incastonata nel ventre d’una montagna ed ormai prossima ad esserne sommersa, e suo marito Willie, corpo indolente, i corpi smunti d’un dramma che si disperde nelle premesse, nelle intenzioni, nel tentativo di interpretazione ed adattamento, ed in questo risulta, suo malgrado, beckettiano. Perché francamente, il risultato scenico è assai modesto: la solita fatina Braschi è leziosa, quando non fastidiosa nel perenne svampimento, ed Andrea Renzi, nello scarno ruolo di Willie, deve arrancare ben più di quanto richiesto dal personaggio per rendere credibile il tutto.

Peccato, perché le aspettative erano alte. La Braschi è ben più che la musa svampita di Benigni (presente in platea e sempre molto affabile con il pubblico), e quando svincolata dal marito, al cinema lo ha già ampiamente dimostrato. Auspicando possa dimostrare presto anche a teatro la stessa versatilità, magari in un ruolo meno impegnativo.

 Bernardo Tafuri

Giorni Felici

Regia: Andrea Renzi

Autore: Samuel Beckett

Interpreti: Nicoletta Braschi – Andrea Renzi

Foto di Gianni Fiorito

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Musica Nov”. In arrivo un gioiello della musica napoletana del grande Cristian Faro

Il bellissimo Produttore di talenti, cantautore, volto televisivo e...

I PIANETI E LO ZODIACO

Immaginiamo di essere in un tempo e luogo agli...

W LA DANZA!

Roma caput mundi, caputi fidei……proprio così, la città eterna...