Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

LISA ANGELICA PARODI, UN URAGANO DI ENERGIA

Data:

Un uragano di energia. Bella, adrenalinica, esuberante. Un corpo da favola e una naturale propensione verso tutto ciò che è danza, fotografia e femminilità. L’età (20 anni portati come meglio non si potrebbe) è decisamente dalla parte di Lisa Angelica Parosi, nata a Genova ma ormai milanese d’adozione, che nella vita è ballerina e modella professionista, oltre ad aver completato gli studi come ballerina all’accademia Music, Art & Show (l’accademia più grande d’Europa dello spettacolo) dove ha ampliato le sue conoscenze studiando canto e recitazione. Un percorso entusiasmante che le ha permesso di varcare il mondo della tv, di sperimentare ampiamente in campo fotografico e di ritagliarsi delle belle soddisfazioni sui social. Insomma, Lisa Angelica Parodi corre spedita…

Sarà perché… la tua energia è contagiosa!

Io amo questo mondo! Amo tutto sia pregi che difetti: mi piace il cinema, la televisione, il teatro, il canto, la danza, la moda…Tutto ciò che riguarda l’arte per me è estremamente interessante! I pregi di questo lavoro sono che… più lo fai, più te ne innamori! Conosci gente nuova continuamente, ti metti a confronto con persone che hanno i tuoi stessi interessi e ti stimolano a fare sempre di più. Certo, non mancano i difetti: spesso non hai orari o festività! Il nostro lavoro è sempre attivo e per questo devi essere pronto a viaggiare e stare settimane fuori casa, lontano dalle persone che ami, ma alla fine non è un vero e proprio difetto… Chi fa questo lavoro. vive per lo spettacolo, non potrei fare una vita diversa da questa! Lo spettacolo per me è sentirmi viva e grata alla vita!

Da dove inizia questa tua avventura?

La mia avventura con la danza inizia da piccolissima con un tentativo di mia mamma che all’età di 5 anni mi ha portata alla scuola di danza classica per iniziare un corso; tuttavia le mie scelte furono molto diverse all’epoca e, dopo una settimana di lezioni, decisi di iniziare un corso di nuoto e di non fare danza. Feci nuoto per ben 6 anni ma la noia mi portò a lasciare il nuoto per ritentare danza: questa fu la volta decisiva, mi innamorai della danza e non l’ho più lasciata. La svolta decisiva è stata 4 anni fa quando a 16 anni abbandonai casa e mi trasferii a Milano per studiare professionalmente in accademia.

Da allora, un trionfo di esperienze.

Mi ritengo fortunata per il lavoro che faccio e cerco di dare me stessa in ogni esperienza lavorativa e formativa. A livello personale l’accademia fatta in età così giovane mi ha fatta crescere molto non solo artisticamente, ma anche a livello caratteriale. Lì dentro nessuno guarda in faccia nessuno. Devi tirare fuori gli artigli e combattere per i tuoi obiettivi.

E così il tuo curriculum è andato sempre più allungandosi…

Ho lavorato anche per qualche trasmissione televisiva sia come comparsa, che come ballerina, che come attrice; ho preso parte a film e videoclip; lavoro con un’agenzia di spettacolo come ballerina a livello internazionale e per il futuro ho in ballo progetti anche televisivi importanti… Oltre che ballerina ho partecipato a programmi televisivi come attrice per la Magnolia Tv. Inoltre, durante le fashion week sfilo e sono stata testimonial di vari marchi di abbigliamento e costumi; ma non è finita qui: spesso presento eventi…

Insomma, sei sempre sotto le luci dei riflettori.

Sono semplicemente me stessa! Come tanti artisti sono abbastanza bipolare: ho momenti in cui tuta e scarpe da ginnastica sono fondamentali e momenti nei quali sfoggio abiti stranissimi ed eccentrici. Nel quotidiano solitamente mi vesto in modo normale, sono più “street style”, la sera… Lo confesso: mi piace essere sexy, che si esca a bere una birra sotto casa o che si vada ad una serata importante, mi piace essere guardata. Ma d’altra parte… quale donna non vorrebbe!

Cosa ti differenzia dalle altre ragazze?

Io sono esattamente quello che sono. Mi spiego meglio! Non indosso maschere e non racconto ciò che non penso. Sono sincera e schietta, non ho amicizie per interessi, preferisco sudarmi le cose senza “lecchinare” per arrivare piuttosto che avere la pappa pronta! Sono contenta di quello che sono e di come i miei genitori mi abbiano cresciuta con forti valori!

Anche sui social sei molto seguita.

Io amo i social, credo siano i nuovi “curriculum”, per questo curo molto i miei profili, postando parecchio sia foto che video, il tutto inerente al mio lavoro. Non mi reputo una influencer, mi piace pensare che le persone vedendo i miei contenuti siano invogliate a credere nei propri sogni, se cel ‘ho fatta io, che sono nata da un’umilissima famiglia con tanto amore ma senza “agganci” nel settore dello spettacolo, ce la possono fare tutti con impegno e costanza!

Cosa ti piace far vedere di te sul web?

La realtà che sta dietro al mio lavoro, porto chi mi segue nei “backstage” di ogni cosa che faccio per far capire com’è realmente. Posto i miei allenamenti, i miei dubbi e i miei pensieri, spesso chiedo loro consigli su molte cose (dal colore di capelli, a pensieri sulla vita), mi piace sapere cosa ne pensano e sentirli attivi! Mi infastidisce solo chi “sputa sentenze”, senza nemmeno prendersi 2 minuti per conoscermi meglio.

A proposito di te: pregi e difetti.

La testardaggine racchiude entrambe le categorie, quando ho un’idea la porto avanti fino alla fine e trovo il modo pur di raggiungere l’obiettivo! Molto spesso è un difetto perchè mi fa perdere persone e occasioni ma d’altronde mi ha portata sino a qui, perciò devo ringraziare mio padre di avermela “passata”!  Come altri hobby mi piace leggere, fare lavori a maglia, praticare boxe.

Luca Fina

 

CONTATTI SOCIAL
Instagram @parodi_lisa
Facebook Lisa angelica parodi
Tik Tok @lisaangelicaparodi

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Penultima giornata della rassegna del Gloria

  Ieri presso il teatro cinema Gloria di Pomigliano D’Arco,...

Nuova Orchestra Scarlatti ed il Luglio Musicale 2023

  La programmazione estiva della Nuova Orchestra Scarlatti parte con...