BEATRICE NEGRETTI, IL VOLLEY… COL SORRISO SUL VOLTO!

Gioca a pallavolo da quando ha 6 anni, una carriera che oggi l’ha portata ad essere in pianta stabile in serie A1. Ma Beatrice Negretti, che tutti gli appassionati di volley conoscono per la sua militanza attuale nel Vero Volley Monza, è anche diplomata in Chimica, iscritta al terzo anno di Scienze e Tecnologie Alimentari, oltre che atleta sempre più seguita nel mondo dei social. Ad appena 21 anni, pallavolista e studentessa, ha tutto il mondo davanti.

Partiamo dal mondo volley. Dalle palestre di periferia alla massima serie…

Ho iniziato a giocare a pallavolo all’età di 6 anni: le prime esperienze nel mini-volley, poi la ricerca della società giusta che ponesse le basi per imparare la tecnica corretta. Scelsi di andare a Cislago, non lontano dalla mia città, Como, e lì scommisi su me stessa. Volevo imparare bene a giocare a pallavolo e cercare di perseguire il mio sogno: giocare in serie A. Eccomi oggi, nel Vero Volley Monza…

Quanto è stata decisiva questa tua forza di volontà nel voler puntare in alto?

Come qualsiasi sport anche il volley comporta molta disciplina, sono sempre stata molto determinata e perciò ho sempre cercato di ridurre il più possibile distrazioni futili ed esterne, capendo ciò che era realmente importante e concentrandomi solo su quello. A livello personale, penso che la pallavolo mi abbia formata tantissimo: mi ha insegnato a lavorare in una squadra, a non sottovalutare mai il proprio ruolo perché non essere i protagonisti non vuol dire avere meno importanza, mi ha insegnato a sacrificare e a capire quali sono le cose realmente importanti.

Anche sui social sei sempre più seguita!

Mi piace molto utilizzare i social, mi permette di interagire ogni giorno con tantissime persone e sto cercando di utilizzarli per mostrare la persona che sono e portare qualche sorriso in più nel mondo! Non mi reputo un’influencer, ma mi piace mostrare il mio mondo ad altre persone. Sto cercando di far vedere come sono, senza filtri, cercando di trasmettere i miei valori!

Sul tuo account ufficiale ci sono molte fotografie, sportive e non…

Per me la fotografia è qualcosa di speciale, significa immortalare momenti che rimarranno sempre con te. Ho tantissime foto e sono abituata a stampare quelle più belle o che sono per me più significative: mi piace riguardarle perché mi ricordano quel preciso momento, le sensazioni, i profumi, la canzone che stavo ascoltando, cosa mi aveva fatto ridere…

Ecco, il sorriso è il filo conduttore di molte tue azioni…

Ho deciso di mettermi in gioco anche sui social perché mi piace mostrare quello che è il mio mondo, regalando sorrisi e sperando che questi possano migliorare la giornata di qualcuno! Una cosa che ho imparato è che non bisogna mai sottovalutare l’importanza di un sorriso, perché può fare la differenza.

E, infatti, il sorriso c’è anche nei tuoi progetti futuri…

Spero di laurearmi entro la fine dell’anno, per poi portare sui social anche quella parte di me, a cui tengo tantissimo. Tra 10 anni spero di essere ancora nel pieno della mia carriera sportiva, sempre con un sorriso ben stampato sulla faccia, poi il resto chi lo sa!

Luca Fina

Contatti social
https://www.instagram.com/negrettss
Gioca a pallavolo da quando ha 6 anni, una carriera che oggi l’ha portata ad essere in pianta stabile in serie A1. Ma Beatrice Negretti, che tutti gli appassionati di volley conoscono per la sua militanza attuale nel Vero Volley Monza, è anche diplomata in Chimica, iscritta al terzo anno di Scienze e Tecnologie Alimentari, oltre che atleta sempre più seguita nel mondo dei social. Ad appena 21 anni, pallavolista e studentessa, ha tutto il mondo davanti. Partiamo dal mondo volley. Dalle palestre di periferia alla massima serie… Ho iniziato a giocare a pallavolo all’età di 6 anni: le prime…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>