Sanremo 2021: che il Festival abbia inizio. Le anticipazioni, gli ospiti ed i cantanti in gara della prima serata

Con la prima conferenza stampa di Sanremo tenutasi il 01 Marzo possiamo dire che finalmente il Festival è iniziato.

«Sono felice. Vedendovi qui di fronte, comincia il Festival di Sanremo» dice Amadeus riferendosi ai giornalisti della sala stampa. «Sono davvero molto emozionato: lo ero anche l’anno scorso ma quest’anno vuol dire anche che ci siamo. È stato un percorso difficilissimo e voglio ringraziare chi ha voluto fortemente questo festival: la Rai, chi lavora con me, gli autori, e tutti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione». «Il nostro obiettivo sarà quello di regalare al pubblico cinque serate di belle canzoni di intrattenimento insieme a Fiorello e a tutti gli altri ospiti».

Amadeus ha annunciato che, Laura Pausini dopo la vittoria al Golden Globe sarà ospite mercoledì sul palco dell’Ariston. “Mi voglio complimentare con Laura Pausini per il Golden Globe meritatissimo e sono orgoglioso di annunciare che Laura sarà al festival mercoledì per cantare la canzone che le è valsa questo premio importantissimo “, ha detto Amadeus.

Ad intervenire in collegamento a sorpresa è stata la stessa cantante: “Vi ringrazio molto per avermi fatto collegare con voi, è lì che la mia carriera è iniziata. Il palco dell’Ariston è magico. Sono in una zona arancione, ma mi sento bianca, rossa e verde “.

Lo stesso Amadeus congratulandosi con la famosa cantante, ha ricordato il suo successo internazionale, e quindi anche il festival quest’anno avrà un’influenza internazionale con la sua presenza.

Fiorello ha fatto la sua incursione mascherato: «Visto che i filmati delle gag meglio riuscite erano all’80% improvvisate, quest’anno non abbiamo preparato niente. Speriamo che ci venga qualcosa in mente, altrimenti siamo fregati». Fiorello ha anticipato che canterà e farà molti giochi musicali, anche sugli ospiti.

In uno dei numeri (mercoledì) ci sarà anche Enzo Avitabile per un omaggio al grande Carosone, su cui presto vedremo su Rai1 una fiction a lui dedicata. Faremo una versione di Caravan Petrol, tratta dal film Passione di Turturro, di una canzone: canteremo insieme e canterò anche Amadeus. “Ho preparato anche un copricapo…”

Achille Lauro si esibirà ogni sera con un ospite diverso: il ballerino Giacomo Castellana, Emma Marrone, Monica Guerritore, Rosario Fiorello e Claudio Santamaria con Francesca Barra.

Sabato ci sarà come ospite Umberto Tozzi con la sua band. Amadeus ha anticipato che Umberto devolverà i suoi ricavati ai suoi musicisti per un progetto importantissimo, di cui sarà proprio lui a parlarcene sul Palco dell’Ariston.

Le anticipazioni della prima serata del Festival di Sanremo
Oggi, a poche ore dalla prima serata c’è subito un primo imprevisto legato al Covid: un membro dello staff di Irama è risultato positivo al tampone antigenico, stasera il cantante non si esibirà. Al suo posto, come deciso con sorteggio salirà la cantante Noemi.

Durante la presentazione di questa mattina Amadeus ha annunciato Ricorderemo Claudio Coccoluto sul palco, era un ragazzo giovane andato via troppo presto”, riferendosi alla morte del dj di 59 anni, che ha partecipato tre volte alla kermesse canora nel 2003, nel 2007 e nel 2013, perché Pippo Baudo volle un dj nella giuria di qualità.

Intanto la disinvolta attrice Matilda De Angelis e l’attaccante del Milan Zladan Ibrahimovic hanno raccontato le loro emozioni non appena hanno visto il palco di Sanremo sui tra poche ore saliranno. Stasera per la prima volta si esibirà all’Ariston la Banda musicale della polizia.

L’esibizione degli orchestrali della Polizia di Stato si inserisce nel quadro delle iniziative che celebreranno il 40^ anniversario della legge di Riforma dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza. La legge ha rifondato la Polizia di Stato e l’ha resa più moderna, efficiente e vicina al cittadino ed ai suoi bisogni.

Da oltre 90 anni la Banda musicale della Polizia di Stato consegue straordinari successi in Italia e all’estero, non solo per l’indiscusso valore artistico ma anche per la capacità di rendere la musica elemento di comunicazione istituzionale e sociale, in grado di aggregare culture, lingue e generazioni diverse.

Nel 2015 il compianto Maestro Ennio Morricone premio oscar e insuperabile compositore cinematografico, definì il complesso musicale “Una vera e propria orchestra di fiati”.

Questa sera sul palco di Sanremo il maestro Maurizio Billi dirigerà i musicisti della Polizia di Stato che eseguiranno un medley costruito sulle melodie dei brani Oblivion, Tango por una Cabeza e Libertango di Carlos Gardel e Astor Piazzolla.

La performance musicale vuole essere un omaggio ai due compositori ed in particolare ad Astor Piazzolla nel centenario della sua nascita. Stefano Di Battista al sax e Olga Zakharova al violino si inseriranno perfettamente negli incastri ritmici e armonici dell’orchestra.

Tra i giovani, in ordine di esibizione saliranno sul palco dell’Ariston:

Gaudiano

Elena Faggi

Avincola

Folcast

Tra i big, in ordine di esibizione saliranno sul palco dell’Ariston:

Arisa,

Colapesce Dimartino

Aiello

Francesca Michielin e Fedez

Max Gazzè

Noemi

Madame

Maneskin

Ghemon

Coma_Cose

Annalisa

Francesco Renga

Fasma

Gli ospiti del 2 marzo saranno: Diodato, Loredana Bertè, Matilda De Angelis, Alessia Bonari, Banda della Polizia di Stato (con Stefano Di Battista).

Daniela Di Genova

0 Condivisioni

<h2>Leave a Comment</h2>