XV edizione de I Corti della Formica

La XV edizione de I Corti della Formica si svolgerà dal 15 al 18 giugno 2021, con 12 corti da venti minuti ciascuno, invece che nella collocazione tradizionale d’autunno, che per il 2020 ha subito il fermo pandemico. Oltre alla data anche la location sarà nuova con il nuovo Teatro Cortese nel cuore del quartiere Colli Aminei diretto da Anna Sciotti.
La rassegna ideata e diretta da Gianmarco Cesario, ha per quest’anno l’illustrazione di Clelia Le Bouf che ha poeticamente sintetizzato la formichina-mascotte che attraversa in equilibrio un arcobaleno che porta verso l’agognato sereno.
Il programma prevede tre corti in scena ogni sera, per quattro sere, mentre la giuria sarà costituita da giovanissimi, scelti quest’anno fra gli allievi di recitazione di scuole di Napoli e provincia, i quali designeranno i vincitori delle cinque categorie principali: Corto, Regia, Attrice, Attore, Testo.
Non mancherà il premio della giuria popolare, che quest’anno si avvarrà del voto social. Ogni sera il pubblico in sala eleggerà il corto vincitore della serata, che insieme agli altri tre vincitori, verrà proposto attraverso Facebook. Il corto fra i quattro finalisti, che avrà ottenuto il maggior numero di like sarà il vincitore assoluto della giuria popolare.
Il ricordo del regista Gerardo D’Andrea scomparso pochi giorni fa, aleggerà sulla rassegna, che da quest’anno il premio al miglior corto porterà proprio il nome di Gerardo D’Andrea.
Egli era un grande frequentatore del festival teatrale, sempre attento ai nuovi lavori teatrali dei giovani autori, tanto da creare nell’ambito del ‘Positano Teatro Festival’ che lui dirigeva, una serata speciale da lui battezzata come ‘Il Teatro che verrà’ in cui ospitava ogni anno tre corti selezionati a sua unica discrezione, fra quelli a cui aveva assistito nel corso della rassegna. Nella serata di premiazione di quest’anno del ‘Positano Teatro Festival’ che avrà luogo il 29 giugno, l’insieme dello staff Corti della Formica con coloro che furono i giovani artisti delle passate edizioni, dedicheranno un ricordo alla sua persona.
Tra gli artisti che si alterneranno sul palco nella prima serata del 15 giugno: Luca Lombardi in ‘A NENNELLA’ testo e regia di Fabio Di Gesto; Simona Grattagliano e Rosaria Visone in ‘NIENT’ALTRO CHE LA VERITÀ’ testo e regia Noemi Giulia Fabiano; Sal Cammisa con Antonella Esposito e la partecipazione di Enzo Tammurrièllo Esposito in ‘RATARATÀ – diario dalla quarantena’ testo Mimma Rapicano collaborazione artistica Valentina Varrella.
La seconda serata del 16 giugno in scena: Rossella Castellano e Luigi Parlato in ‘ FORE E DINTO, DINTO È FORE’ testo Luigi Parlato e regia Rossella Castellano; ‘LE ROSE D’ACCIAIO’ testo interpretazione e regia Roberta Natalini; Livia Bertè in ‘POTRESTI CADERE NELL’ARIA’ testo Antonio Mocciola regia Giuseppe Fiscariello.
Il 17 giugno sul palco ci sarà Marco Fandelli in ‘ -18° ‘ testo e regia Milena Pugliese; Esmeraldo Napodano in ‘ LA VIOLENZA È FEMMINA’ testo Esmeraldo Napodano adattamento Domenico Orsini regia Domenico Orsini & Esmeraldo Napodano; Pasquale Palma e Vincenzo Salzano in ‘PAUPAULÒ’ testo e regia Pasquale Palma.

La serata finale del 18 giugno sarà aperta dal corto ‘EDISON VS TESLA’ testo Pier Paolo Palma
regia Georgia De’ Conno con Eugenio Delli Veneri e Pier Paolo Palma; Leonardo Di Costanzo in ‘I KEN LOVE’ testo Tiziana Beato regia Stefano Ariota; Luca Trezza e Francesca Muoio in ‘MAMME – le visioni’ testo e regia Luca Trezza.

Laura Scoteroni

La XV edizione de I Corti della Formica si svolgerà dal 15 al 18 giugno 2021, con 12 corti da venti minuti ciascuno, invece che nella collocazione tradizionale d’autunno, che per il 2020 ha subito il fermo pandemico. Oltre alla data anche la location sarà nuova con il nuovo Teatro Cortese nel cuore del quartiere Colli Aminei diretto da Anna Sciotti. La rassegna ideata e diretta da Gianmarco Cesario, ha per quest’anno l’illustrazione di Clelia Le Bouf che ha poeticamente sintetizzato la formichina-mascotte che attraversa in equilibrio un arcobaleno che porta verso l’agognato sereno. Il programma prevede tre corti in…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>