Terni cornice del Capodanno Rai!

È l’Umbria, e nello specifico Terni, la spettacolare cornice del Capodanno di Rai1. ‘L’Anno che Verrà’, condotto da Amadeus, accompagnerà il pubblico verso il nuovo anno dalle acciaierie, simbolo del lavoro e della ripartenza. Tra musica, comicità e spettacolo la tradizionale festa del Capodanno di Rai1 verrà trasmessa anche in HD sul Canale 501, farà il ‘giro del mondo’ con Rai Italia, verrà proposta in diretta su Rai Radio1 e in simulcast su RaiPlay.

Non mancherà, poi, ‘un abbonato in prima fila’, l’iniziativa di Rai Canone che porterà 5 abbonati tra il pubblico per assistere – live – allo spettacolo realizzato in collaborazione con la Regione Umbria, la Fondazione Carit e il Comune di Terni.
Il pubblico sarà invitato a trascorrere il 31 dicembre all’insegna del divertimento, della serenità e dell’allegria. Così Terni, con il suo paesaggio straordinario circondato da boschi, borghi e da posti unici al mondo come la Cascata delle Marmore, con la sua storia e le sue tradizioni, dalle 21 circa, non appena terminato il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica, ospiterà per oltre quattro ore una kermesse che metterà assieme grandi ospiti, sorprese e tanta musica.

Il programma ‘orchestrato’ da Amadeus accompagnato da tanti amici artisti vedrà le incursioni di John Vignola e Marcella Sullo dal back stage con interviste nella diretta di Radio1 ed Emanuela Aureli, umbra doc, con la sua simpatia guiderà i telespettatori alla scoperta delle località più suggestive di una tra le regioni più verdi d’Italia.

Naturalmente il ‘pezzo forte’ sarà il cast, d’eccezione, messo a punto per dare vita a una serata unica e irripetibile. Sul palco allestito alle acciaierie saliranno Massimo Ranieri, Loredana Bertè, Achille Lauro, Orietta Berti, Raf, Cristiano Malgioglio, Clementino, Rkomi, Nek, Donatella Rettore, Fausto Leali, i Gemelli di Guidonia, Alba Parietti, Edorado Vianello, Corona, i Los Locos e, per i più piccoli, i protagonisti della fortunata serie animata televisiva di Rai YoYo Pinocchio & Friends e tanti altri. Tutti gli artisti saranno accompagnati da una big band diretta dal Maestro Stefano Palatresi che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato che, grazie alla regia di Stefano Mignucci e di un vivace corpo di ballo, renderanno ancora più suggestiva ed emozionante l’atmosfera.

Come ha dichiarato Amadeus oggi in conferenza stampa: “Affrontiamo questo spettacolo con il sorriso ma anche con la rabbia di non poterlo fare in assoluta normalità, viviamo l’emergenza da due anni e speriamo che prima o poi ne usciremo completamente. Che si realizzi Capodanno, Sanremo o I soliti ignoti con le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria, quando poi le cose vanno bene in termini di ascolti, la soddisfazione è doppia. La televisione è un sogno: noi dobbiamo regalare una serata che faccia distrarre il pubblico dalle preoccupazioni che stiamo vivendo”.

Il direttore di Rai1 Stefano Coletta ha raccontato la missione dello spettacolo che approderà domani sulla rete ammiraglia: “Il capodanno è il compleanno di tutti, come dice un famoso scrittore. “L’anno che verrà” vuole parlare a tutti, e a tutte le generazioni, anche ai giovani, i più sacrificati da queste pandemia che non potranno andare in piazza o in discoteca. È giusto che Rai1 parli anche a loro, attraverso i loro personaggi preferiti”.

Daniela Di Genova

È l’Umbria, e nello specifico Terni, la spettacolare cornice del Capodanno di Rai1. 'L’Anno che Verrà', condotto da Amadeus, accompagnerà il pubblico verso il nuovo anno dalle acciaierie, simbolo del lavoro e della ripartenza. Tra musica, comicità e spettacolo la tradizionale festa del Capodanno di Rai1 verrà trasmessa anche in HD sul Canale 501, farà il ‘giro del mondo’ con Rai Italia, verrà proposta in diretta su Rai Radio1 e in simulcast su RaiPlay. Non mancherà, poi, ‘un abbonato in prima fila’, l’iniziativa di Rai Canone che porterà 5 abbonati tra il pubblico per assistere – live – allo spettacolo…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>