Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

Le grandi voci del jazz si ascoltano a bordo piscina

Data:

 

Venerdì 21 giugno, venerdì 2 e venerdì 23 agosto, tre tra le più grandi voci della scena italiana e internazionale si sono dati appuntamento al Terme Preistoriche Resort & Spa di Montegrotto Terme (PD) per dare vita alla XIII Edizione di Jazz by The Pool. Un’occasione unica per ascoltare a bordo piscina Sarah Jane Morris, Antonella Ruggiero e Tony Momrelle.

Promette di rimanere nei cuori di tutti gli amanti della musica la XIII Edizione di Jazz by The Pool, storico festival jazz al Terme Preistoriche Resort & Spa di Montegrotto Terme (PD), che quest’anno raggiunge l’importante traguardo della XIII Edizione.

Tre appuntamenti, venerdì 21 giugnovenerdì 2 venerdì 23 agosto con altrettanti protagonisti della scena musicale italiana e internazionale, che si sono dati appuntamento nella suggestiva location ai piedi dei Colli Euganei in provincia di Padova per regalare al pubblico concerti memorabili di gustare a bordo piscina.

«Sono molto orgogliosa di presentare la tredicesima edizione di “Jazz by the Pool” – racconta Angela Stoppato, Amministratrice Delegata di Terme Preistoriche Resort & Spa –  Siamo felici di vedere come ogni anno il festival raccolga il consenso dei nostri ospiti, alcuni dei quali molto affezionati al format, che ritroviamo con piacere tutti gli anni anche più volte nel corso della stessa rassegna. Per questa edizione abbiamo scelto tre voci estremamente riconoscibili del panorama nazionale e internazionale sicuri che ci regaleranno momenti di grande musica».

Non meno entusiasta del cartellone è Aba Chiara, direttrice artistica del Festival: «Ripetere l’esperienza da direttrice artistica per Jazz by the pool 2024 è la conferma di una storia d’amore che dura dal 2016. Angela Stoppato, allora direttrice di Terme Preistoriche, mi chiese di esibirmi in concerto all’interno di Jazz by the pool, la rassegna musicale a bordo piscina che osservavo da molto tempo come fan. Per me un bel traguardo, avendo visto su quel palco artisti del calibro di Sarah Jane Morris, Roy Paci, Uri Caine, e molt* altr*. Sono tornata poi nel 2018 per presentare il mio album e l’anno scorso ho avuto l’onore di diventare Direttrice Artistica del Festival, nella sua prima edizione post covid. Quest’anno si raddoppia, con la fiducia rinnovata da parte di Terme Preistoriche e la richiesta di selezionare una lineup di grandi voci».

Ad aprire il Festival, venerdì 21 giugno sarà il grande ritorno di Sarah Jane Morris, una delle più raffinate e meno formali cantanti degli ultimi anni, sempre in bilico tra ossequio alla tradizione e desiderio di esplorare nuovi territori musicali, accostando ritmi jazz, blues, rock e africani. Accompagnata due chitarristi di grande talento, Tony Remy e Tim Cansfield, con la sua voce e la sua passione porterà sul palco  canzoni romantiche, standard soul e famosi blues. Un appuntamento che non mancherà di v provocare brividi di passione e di piacere.

Non meno incredibile sarà l’esibizione, venerdì 2 agosto, di una delle più grandi voci della musica italiana: Antonella Ruggiero. In occasione di Jazz by The Pool, Antonella porterà a bordo delle piscine termali “Empatía”, un viaggio lungo le canzoni dei Matia Bazar più amate dalla Ruggiero, e un omaggio ai pezzi storici dei cantautori italiani, da Fabrizio De Andrè alla PFM passando per Mario Venuti.  Insieme a Roberto Colombo (tastiere e vocoder), Maurizio Camardi (sax, duduk e flauti etnici), Roberto Olzer (piano e tastiere) e Alessandro Alcolin (percussioni), la magnifica e inconfondibile voce della Ruggiero proporrà anche alcuni brani tratti dall’omonimo disco registrato in occasione di un evento dedicato al volontariato, uno speciale concerto dell’artista tenutosi nella meravigliosa Basilica di Sant’Antonio a Padova l’8 febbraio 2020 per l’inaugurazione di Padova Capitale Europea del volontariato 2020.

Per chiudere in bellezza la propria XIII Edizione, il festival ha voluto invitare venerdì 23 agosto l’artista considerato lo  “Stevie Wonder del XXI secolo”Tony Momrelle, noto al grande pubblico italiano per essere stato il cantante principale della famosa band britannica Acid-jazz Incognito per più di sedici anni prima di lanciare la sua carriera da solista Definito da Paul Morley del The Guardian come  “uno dei musicisti soul più eccitanti e significativi della scena britannica moderna”. nel corso della sua orma più che ventennale carriera musicale, Momrelle ha suonato con alcuni dei più grandi artisti del mondo: Gloria Estefan, Celine Dion, Janet Jackson, Whitney Houston, Chaka Khan, Sade, Gary Barlow, Andrea Bocelli, Gwen Stefani, Robert Palmer e molti altri. Il suo acclamato album di debutto “Keep pushing” è riuscito a canalizzare Hathaway, Wonder e innumerevoli altri suoni, stili e idee attraverso la sua interpretazione autentica e completamente contemporanea di ciò che la musica soul britannica significa oggi. Il suo secondo album in studio “Best is yet to come”, pubblicato nell’aprile 2019, è stato anticipato dal singolo “Rising Up”, descritto da SoulTracks come “un classico istantaneo”. Dall’ottimismo riscaldante della traccia del titolo, al funk disco di “You got it” e il suono soul morbido di “We searched  for Heaven”, Momrelle presenta una tela vibrante e diversificata di canzoni che portano il meglio del suo talento. Confermato anche nella sua ultima uscita discografica, l’EP “Lockdown Acoustic Session” con i singoli “Someday we’ll all be free” e “You got all the loving”.

Jazz by The Pool è organizzato da Terme Preistoriche Resort & Spa con i patrocini del Comune di Montegrotto, del Consorzio Terme Colli Marketing e di Federalberghi Terme Abano Montegrotto.

Informazioni e prenotazioni

Inizio concerti ore 22.00

 

Acquisto biglietti sul sito http://jazzbythepool.it
Prenotazioni: a conferma della prenotazione è richiesto il pagamento anticipato della soluzione scelta. La prenotazione sarà ritenuta confermata solamente dopo aver effettuato il pagamento.

 

L’ingresso senza prenotazione non è garantito

 

Maggiori info: http://jazzbythepool.it, 049 793477 o termepreistoriche@termepreistoriche.it.

Biglietti:

Biglietto concerto: 30 € – Partecipazione al concerto delle ore 22.00 comprensiva di una consumazione da listino selezionato.

Classic Jazz Night & Dinner: 65€ – Il pacchetto include oltre al concerto: ingresso serale alle piscine a partire dalle 18.30, spa kit, aperitivo a bordo piscina (ore 19.45). Ore 20.30 cena a buffet con ampia scelta tra antipasti, primi, secondi e dessert comprensiva di acqua al tavolo (altre bevande escluse)

 

Infinity Jazz Day & Night – All Inclusive: 205€.  Il pacchetto include oltre al concerto: ingresso giornaliero alle piscine a partire dalle 9.30; spa kit, con massaggio di 50 minuti, accesso illimitato al Percorso Acque Neró Spa; Open bar che include toast, macedonie, acqua, bibite, centrifughe, cocktail, aperitivi, vino al calice (escluse bottiglie e superalcolici); aperitivo a bordo piscina e cena a buffet.

Per informazioni
termepreistoriche@termepreistoriche.it

http://jazzbythepool.it

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Mano nella mano”, danza tra musica e poesia

“MANO NELLA MANO, DANZA TRA MUSICA E POESIA” è...

A tu per tu con Nicoletta Fiori, dal 12 febbraio in libreria con il...

Nicoletta Fiori, classe 1974, è un’insegnante di inglese e...