Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

Giulia, da estetista a aspirante fotomodella

Data:

 

Estetista e aspirante fotomodella: ha le idee chiare Giulia, 21 anni da Bologna, che proprio in questo periodo sta iniziando a ritagliarsi il suo spazio sotto i riflettori. Impariamo a conoscerla!

Come ti sei avvicinata al mondo della fotografia?

Ho iniziato con la fotografia dopo un concorso di bellezza, sono stata contattata da un fotografo che mi ha permesso di posare per la prima volta e dar modo a me stessa di potermi mettere in gioco. A livello artistico, posare su un set aiuta tantissimo a sentirsi più sicuri sotto gli obbiettivi e i riflettori, a prendere più confidenza con te stessa e a capire che i fotografi non sono tuoi nemici. A livello personale mi ha aiutato molto sull’autostima e sulla fiducia in me stessa, ringrazio il fotografo per avermi fatto capire che per essere modelle non serva essere perfette.

Cos’è per te, oggi, la fotografia?

La fotografia ti dà modo di scoprire chi sei, di poter fingere di essere un personaggio che nella vita reale magari non sei. Consiglierei a tutti un’esperienza del genere, di scoprire che si è davanti agli occhi di un bravo fotografo, di essere la musa amata dagli occhi di un obbiettivo. È un aiuto per la sfera personale per poter prendere sempre più fiducia e consapevolezza in se stessi.

Che effetto fa essere sotto i riflettori?

Per partecipare ad un concorso di bellezza bisogna sapere di mettersi in gioco con se stessi, inoltre occorre avere tanta fiducia di se e spontaneità. Una cosa che a me la prima volta non è uscita in modo naturale: dentro di me, seppur cercassi di sfilare in modo più tranquillo, si scatenava tanta tanta paura, paura del giudizio altrui, per poi rendermi conto che solo io ero il limite di me stessa. Nella mia esperienza nei concorsi di bellezza ho potuto trovare ragazze meravigliose che mi hanno aiutato nei momenti più difficili, dalla paura di non farcela ai primi passi sui tacchi.

Che rapporto hai col mondo dei social?

Io e i social abbiamo sempre avuto un rapporto d’amore e d’odio, non mi reputo un’influencer ma tengo molto ai contenuti che rendo pubblici. Cerco sempre di essere me stessa e apparire al meglio. Potete trovarmi su Instagram come @giuliaaparrilla o su tiktok come @giulia_parrilla

Che messaggio vuoi dare attraverso i tuoi contenuti social?

Vorrei diffondere naturalezza e semplicità. Sui social vorrei davvero che ci si sentisse liberi di postare quello che vogliamo, senza sentirci vincolati da giudizi altrui. Sono contro al cyber bullismo e all’odio che purtroppo le persone diffondo tramite i social.

Che ragazza sei nel quotidiano?

Non amo stare sempre al centro dell’attenzione: seppur io adori stare sui tacchi, nelle mie giornate vesto molto casual e confort.

Cosa ti aspetti dal futuro?

Ho in previsione di partecipare ad altri concorsi di bellezza per poter mettermi in gioco e di prendere parte ad altri shooting. Mi auguro che da qui a 10 anni io possa muovere i miei passi in questo mondo della moda e della bellezza: un piccolo ma grande sogno che spero possa diventare realtà!

Luca Fina

 

CONTATTI SOCIAL
https://www.instagram.com/giuliaaparrilla

 

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Trame di luce: un viaggio da sogno in un’atmosfera fiabesca

Staccare dal tran tran della frenetica vita cittadina è...

Rodolfo II e Arcimboldo: due grandi personalità a confronto

E’ un incontro che sembra voluto dal destino quello...

SARA FERRONI, IL GUSTO INTELLIGENTE DELLA PROVOCAZIONE

Bella, provocante, intelligente. Dietro il sano esibizionismo che sfoggia...