“Il terrazzo sul retro”, una poesia di Francesco Vignaroli

Data:

Il terrazzo sul retro

E’ rivolto a nord

dove non batte quasi mai il sole

Dà le spalle alla casa, dà le spalle al mondo

ma con garbo, senza acrimonia

E’ una strana finestra che,

anziché schiudersi sull’orizzonte,

sorprende con uno scorcio limitato:

olivi, terra, collina

e razzolare di galline ignare

E’ un piccolo angolo segreto

ignorato dai più

ma non dal pigro gatto grigio,

che ama la sua discrezione

Il vento lo visita raramente,

non così il gelo e la pioggia,

che ne hanno roso le forme

invidiosi della sua serenità

Occhio quasi dimenticato dal suo stesso corpo,

accetta sempre chi sa guardare

ed è grato per il poco che ha da offrire:

un momento di quiete, dopo tanto parlare.

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

SECONDA FASE DELLA BIENNALE D’ ARTE INTERNAZIONALE DI ROMA

Siamo tutti entusiasti per l’arrivo della seconda fase della...

Adotta una palla di Natale per Fido

E' Natale anche per gli animali ed ecco che...

Il modello Andrea Perdivari immortalato da Gianluigi Barbieri

"Sono Andrea Perdivari, attore e modello.Vivo a Roma, dove...