“Le nostre anime di notte”.  Lella Costa ed Elia Schilton esaltano il romanzo di Kent Haruf

Data:

 

In scena dal 2 al 5 novembre 2023 al Teatro Eleonora Duse di Genova

“Le nostre anime di notte” è una “Produzione Teatro Carcano in collaborazione con Mismaonda”. La drammaturgia è nata dall’omonimo libro di Kent Haruf. L’apprezzato scrittore statunitense è tradotto e teatralmente adattato in Italia da Emanuele Aldovrandi per la regia di Serena Sinigaglia. L’originalissima trama è ambientata nella fantasiosa cittadina di Holt in Colorado. La narrazione ha come protagonista la solitudine di due anziani. Una sera la vedova Addie Moore si presenta alla porta del suo vicino proponendo al vecchio Louis Waters una offerta a dir poco imbarazzante.

« Louis vuoi passare le notti da me?».

Ma il suo esplicito comportamento non ha scopi sessuali. Addie ha bisogno solo di affetto. I due anziani vivono la loro intimità notturna raccontandosi sottovoce le cose più segrete del loro passato prima di lasciarsi andare alle piccole attenzioni. Purtroppo, le loro caste effusioni  non rimangono silenti nella piccola cittadina di Holt. La gente non ha l’apertura mentale necessaria per comprendere che l’amore abbraccia l’essere umano per tutto il ciclo della sua vita compreso la terza età.  I due caparbiamente lottano non solo contro i pregiudizi ma anche contro il figlio di Addie che non accettando il comportamento della madre cerca ogni pretesto per distruggere il suo platonico rapporto. Una prova ardua per i due anziani che con caparbietà riescono a superare perché il loro legame è solido ed importante. La  coinvolgente e commovente trama ci dimostra che l’amore come un fiore può sbocciare a qualsiasi età: basta solo aprirsi, ascoltare e condividere la voce del cuore.

La regista Serena Senigaglia dice del suo spettacolo:

«Camera da letto è una storia lieve, sussurrata nella notte. Niente urla, niente violenza, niente arroganza. Non si sgomita qui per affermare il proprio diritto ad esistere, tutto qui è in punta di piedi, delicato, mite. Un vero balsamo per chi si sente stritolato da questo mondo strillone e brutale».

«Camera da letto è una drammaturgia che si trasforma e si smonta. L’ incontro tra i due anziani pone nelle giuste scatole i loro ricordi, anche quelli più amari, ed apre lo sguardo verso orizzonti nuovi».

Lella Costa ed Elia Shilton entrano abilmente nei panni dei due anziani che scelgono di passare insieme la notte. Uno spettacolo, delicato, appassionante ed ironico che accompagna lo spettatore in una incantevole pièce che ci trasporta in un mondo di tenerezza.

Giuliano Angeletti

 

“Le nostre anime di notte”

Produzione

Teatro Carcano in collaborazione con Mismaonda

Adattamento e traduzione

Emanuele Aldrovandi

Regia

Serena Sinigaglia

Interpreti

Lella Costa, Elia Schilton

Scene

Andrea Belli

Costumi

Emanuela Dall’Aglio

Disegno luci

Roberta Faiolo

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Roberto Abbado al Carlo Felice di Genova

Il venticinque aprile al teatro Carlo Felice di Genova...

Giuseppe Sanfilippo intervista il musicista Achelloos e il direttore Stefano Duranti Poccetti

https://www.youtube.com/watch?v=Z48DmoXWCc0   https://www.youtube.com/watch?v=B8blvUQ65LU

“Le serve” di Jean Genet

“Le serve “di Jean Genet è una drammaturgia, tragica,...