Mamada’s Opening party: stagione 2017/2018

Data:

Si è tenuta sabato 23 settembre la serata di inaugurazione della nuova stagione 2017/2018 dell’associazione clubbing de La Mamada.  La discoteca napoletana Accademia BiBlub, ha ospitato l’evento cosi come farà, e ha fatto anche in precedenza, per tutto l’anno.

Di certo non mancheranno novità, anche se il format di base resterà assolutamente fedele nel suo dna, conservando la sua matrice pop/popolare.  Ci saranno anche vari ospiti, che altro non sono che icone attuali avendo La Mamada un concept rivolto al lato social.

Nel lato artistico invece, i ragazzi oltre a cantare dal vivo e a ballare live, suoneranno anche strumenti in contemporanea.  Di fatto anche alla prima serata lo show dei “the freaks” è stato caratterizzato da tale metodo.  La Mamada apre le porte anche agli aspiranti performer attraverso un concorso chiamato “The freakshow contest”.  Per parteciparvi i bisogna candidarsi inviando un video che viene visionato e poi selezionato. Le persone scelte si esibiranno durante la serata assieme ai the freaks  (Sabato scorso è toccato ad Alessia Covino).Nei giorni successivi alla serata il videomaker Davide Orlando pubblicherà l’esibizione sulla pagina Facebook de La Mamada in modo tale da farlo votare dal pubblico attraverso i “mi piace”. A fine febbraio i tre performers più votati (con più like) saranno selezionati e da marzo si passerà dalla fase concorso a quella di gara attraverso nuove esibizioni. Nel mese di maggio verrà nominato il vincitore ufficiale del The Freakshow contest che si aggiudicherà oltre al titolo, anche un premio di 250 euro e la possibilità di “lavorare” presso un villaggio turistico nella zona del Cilento. Questo dimostra di come La Mamada sia sempre vicina al mondo dei giovani, in crisi per quanto riguarda la sfera lavorativa.

Alla domanda << Cosa rappresenta per te l’Accademia?>>, Giovanni Caccavale risponde commosso << E’ una seconda casa, una famiglia allargata!>>.  Giovanni ha incontrato i proprietari del locale già nel lontano 2004 quando faceva il vocalist per un altro gruppo, incontrando più volte sul suo cammino la famiglia Niespolo ( già alla discoteca Madison). Loro credono e supportano La Mamada. Basti pensare che pochi mesi dopo l’apertura del gruppo, l’Accademia diede loro ospitalità proprio nel giorno di San Gennaro (19 settembre 2015) quando era ancora una serata “acerba” ed emergente. Tale episodio ha fatto in modo che la stagione autunno/interno del gruppo cadi sempre nel sabato della settimana del santo patrono di Napoli.

Oltre alla militanza nei temi contemporanei e quelli dei giovani, La Mamada continua la battaglia per l’ugualità dei diritti. Proprio durante questa prima serata chiamata Glee( serie tv molto vicina al mondo Lgbt) abbiamo assistito alla prima richiesta di unione civile in diretta davanti a centinaia di persone abbiamo. Enzo ha infatti chiesto con tanto di anello al proprio compagno di unirsi civilmente. L’unione avverrà il  prossimo 28 luglio e i ragazzi de La Mamada sono tutti invitati. I due hanno cominciato a frequentare il mondo del clubbing proprio con questo gruppo.

I temi quest’anno avranno sempre a che fare col mondo dei giovani come la scuola ( es: ballo di fine anno, Glee) , il percorso lavorativo e quello della disoccupazione. Sono i ragazzi de La Mamada a scegliere i temi.

In linea con quanto intrapreso con il Napoli Pride 2017, la Mamada intende continuare ad intrattenere relazioni distese e serene con tutti gli altri gruppi ed attività ludiche del mondo LGBT e friendly partenopeo, ed oltre, richiamando sempre al senso di unità e di comunità come tante volte gridato.

Il prossimo evento del La Mamada si terrà sabato 30 settembre ma presso uno dei templi più famosi del clubbing Nazionale:  Il Golden Gate disco di Pozzuoli. Il titolo del party è Commander. Saranno presenti alla serata anche alcuni dei Responsabili della storica production House, riconosciuta in tutta Europa, Angels of Love (nella persona di Maurizio Luise)che a quanto pare già da un po’ di tempo osservano il modo di fare clubbing proprio de La Mamada.

Marco Assante

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Su Youtube le liriche di Massimo Triolo recitate dall’Autore

Massimo Triolo è un interessante poeta contemporaneo, che nella...

“Karma letale”. Spettacolo dai due volti

Roma, Teatro della Cometa (via del Teatro Marcello 4),...

Lucy a Greta protagoniste alla Cariteo-Italico di Napoli

Lucy e Greta protagoniste alla Cariteo-Italico di Napoli con...