Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

Perché in Toscana ed in poche altre regioni d’Italia si usa dire babbo anziché papà?

Data:

L’espressione “papà” deriva da un vecchio francesismo ed è correntemente utilizzata soprattutto nel Nord Italia, mentre il termine “babbo” è di origini autoctone, ovvero locali, infatti, viene abitualmente usato in Toscana, Umbria, Marche, Lazio settentrionale e Sardegna.

L’Accademia della Crusca afferma che l’italiano moderno accetta come vocaboli corretti e utilizzabili come sinonimi sia la parola papà, certamente più erudita, che babbo, termine che ormai è presente in qualsiasi contesto e che viene inserito nella categoria delle parole gergali, cioè cosiddette informali e di uso comune.

In conclusione di questo articolo ci preme inoltre sottolineare che babbo a differenza di papà ha un’accezione molto più affettiva, ecco perché, insieme a mamma, è una delle prime parole che imparano i bambini.

Martina Naccarato

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Un premio contro il Covid

In occasione dell'Emergenza Covid il Corriere dello Spettacolo attribuisce...

REBECCA GOETZKE: INGEGNERE, MODELLA E SHOWGIRL

Già da come si descrive, si capisce al volo...

Un viaggio nel mondo di Caravaggio

Caravaggio a Mesagne La città di Mesagne è protagonista di...