Monika Paul e il suo metodo della Musicoterapia con l’Arpa a 112 corde

Data:

Monika Paul è un medico Empirico e Omeopata tedesca ed è la fondatrice e docente del metodo Musicoterapia con l’Arpa® a 112 corde. Monika Paul è Tedesca ma il brevetto è stato registrato in Italia, dove, a Poggibonsi, in Toscana, si trova la Scuola Minerva dove si può apprendere questo metodo. Ma cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta, anche insieme alla sua amica e allieva Lucia Totaro.

Come si potrebbe spiegare questa terapia nello specifico?

La Musicoterapia con l’arpa sul lettino armonico a 112 corde è un metodo rivoluzionario ed unico per leggere il corpo umano. In brevissimo tempo è possibile rilevarne i punti di debolezza e di forza. E’ possibile riconoscere i blocchi energetici e riportare il “paziente“ nella condizione di ritrovare la centratura interiore. Questo grazie alle vibrazioni emesse dal lettino.

Essendo una terapia che lavora sui blocchi energetici è ovvio che i benefici si vedranno sullo stato sia fisico che emotivo della persona, lasciando una piacevole sensazione di armonia.

Chi sono le persone che possono beneficiare di questo metodo e terapia?

La Musicoterapia con l’arpa è indicata per tutti. Chi, nella società attuale dominata dallo stress non ha bisogno di ritrovare armonia? E’ inoltre indicata anche durante la gravidanza e per i bambini. Come dicevano gli antichi la felicità è data da una mens sana in corpore sano.

Si tratta solo di settore olistico?

Non solo, in questo periodo stiamo iniziando a collaborare anche con la medicina tradizionale, affiancandola. Stanno per partire ricerche anche negli ospedali per verificare scientificamente il beneficio della Musicoterapia con l’arpa.

So che parteciperete a In Memory of Ferruccio Lamborghini, l’evento di Debora Cattoni in programma il 28 Giugno  a Narni. Che cosa farete nello specifico?

Quel giorno avremo a disposizione venti minuti di presentazione. Porteremo il nostro lettino armonico e chi vorrà potrà ascoltarsi semplicemente sdraiandosi e rilassandosi. Parleremo anche della Scuola Minerva di Poggibonsi, dove facciamo sia trattamenti che Formazione.

Che cosa ti auspichi per il futuro?

Spero che la Musicoterapia con l’arpa si possa diffondere sia nei Centri Benessere e Spa che presso gli Studi Medici e che in un futuro non troppo lontano possa essere disponibile ad un ampio pubblico. Grazie.

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati