THE PRUDES. La coppia, i suoi problemi, la soluzione. Forse

Data:

Roma, Teatro Torbellamonaca, dal 28 gennaio all’1 febbraio 2020

E’ tutto da vedere il graziosissimo spettacolo The Prudes,  in scena al Teatro Torbellamonaca fino a sabato 1 febbraio. Carlotta Proietti e Gianluigi Fogacci, coppia scenica ben assortita, riescono a trasmettere sul palco tutta l’ironia tipicamente british dell’autore Anthony Neilson, regalando al pubblico la grazia e le profondità nascoste nelle pieghe di questo gustoso testo. I Prudes sono una coppia che, contrariamente al significato del termine, non sono affatto puritani, non sono neanche sposati, ma hanno un problema che non è raro: non riescono più ad avere rapporti sessuali e decidono di tentare l’ultima soluzione, dopo gli insuccessi dell’analisi di coppia, quella di consumare un rapporto sul palcoscenico, davanti al pubblico. Hic et nunc, come afferma sarcasticamente James, affetto da un ormai cronico calo di desiderio nei confronti della pur amata Jessica. I goffi tentativi, sotto gli occhi degli spettatori, faranno emergere tutte le problematiche che li hanno portati alla disperata decisione e che, tra una risata e una riflessione, sveleranno inaspettate pieghe nell’animo e nella vita dei due, ma anche in quello di chi assiste, che il gioco metateatrale riesce prepotentemente a far emergere.

The Prudes è una commedia che, seppur con il sorriso, compie improvvise virate verso il dramma dei due personaggi in cui ognuno, con un minimo di onestà intellettuale, può riconoscersi. Quanti fatti rimossi sono causa di turbamenti, quanti desideri taciuti o repressi sono causa di tensione e malessere, quanti segreti ha ognuno di noi? I due personaggi, splendidamente interpretati dai due attori in scena, si rivolgono non a caso al pubblico, quasi per farlo simpatizzare per il proprio punto di vista sulla spinosa questione. In poco più di un’ora si passa dall’iniziale curiosità divertita alla risata, dalla sorpresa alla riflessione, dalla commozione alla tenerezza. Carlotta Proietti e Gianluigi Fogacci, che cura anche la dinamica e incisiva regia dello spettacolo, sono gli eleganti latori del messaggio dell’autore e riscuotono il meritato successo dal pubblico divertito e forse anche sorpreso da questa prima al Torbellamonaca. Divertente, intelligente, una chicca da non lasciarsi sfuggire.

Paolo Leone

Politeama srl presenta:
THE PRUDES, di Anthony Neilson. Traduzione di Natalia di Giammarco. Con Carlotta Proietti e Gianluigi Fogacci. Scene e costumi di Susanna Proietti; Aiuto regia Maria Stella Taccone; Musiche originali Giovanni Mancini; Tecnico audio e luci David Barittoni. Regia di Gianluigi Fogacci.
Si ringrazia l’ufficio stampa del Teatro Torbellamonaca, nella persona di Cecilia Brizzi

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Tamerlano” o l’arte della guerra

Al Teatro Verga di Catania, fino al 18 marzo Dopo...

La regola dei quattro perché. La rubrica di Enrico Bernard

La drammaturgia italiana, salvo eccezioni,  è afflitta da un...

Emma Dante con “Pupo di zucchero”

Al Piccolo Teatro Studio Melato, dall’11 al 23 aprile Quanta...