Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

SILVIA ALBANESE, UNA “SILHOUETTE” TUTTA DA SEGUIRE

Data:

Modella e attrice, amante del mondo digitale e dei social. Bella, elegante, con tante esperienze che l’hanno già a portata a ad essere protagonista sotto i riflettori. Silvia Albanese (nome d’arte @sil.houette) ha appena 20 anni ma possiede già un bagaglio di avventure tutte da raccontare. Scopriamole insieme!

Come nasce il tuo rapporto con il mondo della fotografia?

Sono sempre stata appassionata di moda e fotografia fin da quando ero bambina: quando giravo per le vie principali di Milano, guardavo in giro i cartelloni pubblicitari e speravo un giorno di poter posare anch’io davanti ad una fotocamera. Quando sono diventata adolescente vedevo alcune mie coetanee entrare a far parte di agenzie di moda e le invidiavo tantissimo perché anche a me sarebbe piaciuto molto, ma trovavo in me stessa difetti che mi trasmettevano insicurezza. Non ho mai smesso di credere nel mio sogno nel cassetto, e avevo tantissima voglia di mettermi in gioco. Vedevo su Instagram tantissime ragazze bellissime e notavo una qualità nelle foto diversa dalle mie. Notavo che i miei post non rispecchiavano la persona che realmente ero e non risaltavano la mia bellezza, così decisi di mettermi in contatto con diversi fotografi sul web per poter far risaltare la parte migliore di me e rendere più professionali le foto su Instagram.

E quella è stata la svolta…

Da quel momento ho iniziato i miei miglioramenti nella posa e nel prendere sicurezza in me stessa. Ho iniziato a fare pratica con numerosissimi fotoamatori e fotografi al fine di crearmi un portfolio per poi candidarmi in un’agenzia di moda seria. Nonostante il Covid, ho cercato di organizzare shooting in giro per Milano, e quando mi trovavo sotto i riflettori mi sentivo più felice che mai. In quei momenti capii quale fosse davvero la mia strada e conobbi persone che mi supportavano molto per quello che facevo. Grazie ai social, sono riuscita a mettermi in contatto con diversi fotografi e ricevevo da loro molte richieste di shootings.

Certo, non è tutto rose e fiori…

Ho avuto anche esperienze negative in questo campo, in quanto non sempre si incontrano persone sincere e trasparenti, ma spesso cercano di truffarti mettendo al primo posto i loro interessi. Ogni volta che perdevo fiducia nel mondo della fotografia a causa di queste esperienze negative, mi rialzavo subito perché ero determinata a portare avanti il mio obiettivo. Cercavo di respingere l’idea che queste persone mi portavano a pensare del mondo della fotografia, perché mettevano spesso in cattiva luce i fotografi competenti e professionali. Mi sono servite molto queste esperienze perché ho capito che in questo ambito non bisognava fidarsi di nessuno, e che dietro l’angolo ci sarebbero state persone pronte a deluderti o tradire la tua fiducia. Mi hanno aiutata molto a rafforzarmi e a capire in quale direzione andare.

Così, torniamo alle cose belle e ai traguardi raggiunti!

Ho realizzato progetti di diversi ambiti, sia nel mondo della moda come, per esempio la mia partecipazione ad alcune sfilate, collaborazioni con diversi Atelier di moda e Accademie di trucco a Milano, sia nel mondo della cinematografia lavorando per diverse serie televisive, spot pubblicitari e film. Ho inoltre avuto il piacere di collaborare con fotografi e truccatrici provenienti da tutta Italia, spostandomi anch’io in diverse città del Nord, come per esempio a Varese, Bergamo, Monza, e anche in diverse regioni, come Liguria e Toscana.

Finché poi la fotografia ti ha spalancato le porte di nuovi mondi…

Uno dei miei lavori più importanti è stato come hair-Model per la collezione 2021 di Wella. Inoltre, ho lavorato come modella per diversi brand e marche di prodotti locali, fra cui cosmetici, vestiti, prodotti di cucina e borse. Ho sfruttato l’occasione di vivere nella città della moda lavorando per diverse Accademie di trucco a Milano e per scuole di fotografia posando per i loro studenti. Ho avuto il piacere di conoscere diversi maestri del make-up e della fotografia, i quali mi hanno aiutata e sostenuta tramite dei consigli che ritengo preziosi. Il mio lavoro editoriale più recente è stato per un noto marchio di elettrodomestici dove ho dovuto posare insieme ad altri attori e modelle per formare una famiglia.

Non solo fotografia…

Oltre ai lavori come modella, mi sono dedicata anche al mondo dello spettacolo, per esempio, lavorando come comparsa per spot pubblicitari, serie televisive e molti film. Ho lavorato a progetti con diversi attori famosi e personaggi internazionali, che mi hanno spronato ad andare avanti e che sono diventati fonte di ispirazione. Ho infine avuto l’occasione di partecipare ad un programma televisivo dal titolo “Guess My Age” come ospite sconosciuto. È stata una delle più belle esperienze che abbia mai fatto e che mi ha fatto capire di essere davvero portata davanti alla videocamera. Sono una ragazza molto disinvolta quando si trova sul palco e sicuramente avrò altre occasioni per poterlo dimostrare. Utilizzo, inoltre, la mia immagine per lavorare come hostess a congressi, fiere ed eventi. Per esempio, ho partecipato a moltissime fiere nel 2021, come EICMA, Supersalone, Homi e molte altre, eventi alla Triennale di Milano e al Gran Premio di Formula 1 all’autodromo di Monza, e infine, come hostess di sala per congressi.

Cos’è per te la fotografia?

La fotografia mi ha regalato moltissime esperienze, mi ha fatto conoscere moltissime persone e mi ha messo in contatto con numerosi artisti. Credo che questo mondo mi abbia insegnato molto e che questa passione mi abbia aiutata parecchio nel superare momenti difficili della mia vita. Sono riuscita a trovare la mia strada con le mie gambe e ho saputo gestire le situazioni più difficili grazie all’aiuto di alcuni contatti che mi supportavano. Credo che quest’esperienza mi abbia segnata molto e che le ragazze di oggi debbano sperimentarla per poter capire a fondo cosa si vive in questo campo. Quello che mi spinge a continuare a buttarmi è la costante voglia di mettermi in gioco e mostrarmi realmente per quello che sono. Mi reputo un’artista e amo esibirmi.

Che rapporto hai con i social?

TU E I SOCIAL: Sono molto legata ai social, trascorro diverse ore durante la mia giornata a scorrere post di Instagram o guardare video di Youtube. Spesso li uso come passatempo, ma mi sono molto utili per informarmi su diversi temi e prendere ispirazione. Il profilo sul quale mi reputo più attiva è Instagram (@sil.hhouette), infatti, cerco sempre di migliorare la mia pagina affinchè possa risultare interessante e raggiungere un numero maggiore di account. Mi reputo una micro-influencer: sono consapevole di non avere tantissimi follower, ma con le mie foto riesco ad essere fonte di ispirazione a diverse ragazze, che vogliono intraprendere la mia stessa carriera, e ragazzi, che vogliono scoprire il mondo dei set cinematografici e televisivi.

Chi vede il tuo profilo… che idea deve farsi di te?

I social veicolano costantemente la nostra immagine e quello che trasmettono sono solo delle percezioni di ciò che vediamo. Ma spesso non sempre il risultato dimostra trasparenza e sincerità con la realtà. Attraverso i social mi piace trasmettere la mia passione e il mio impegno in quello che faccio, voglio essere di ispirazione per il mio pubblico e trasmettere messaggi positivi. È tramite i social che ci sentiamo liberi di esprimerci per quello che siamo. Spesso però, questo messaggio viene mal interpretato e rischia di diventare fonte di invidia o persino odio. Una cosa che mi infastidisce dei social è che molte persone rancorose sono sempre pronte a puntare il dito cercando difetti in ogni foto o commento che vedono sullo schermo, senza vedere la cosa nel complesso. Spero di riuscire a trasmettere positività e il messaggio che ognuno può essere ciò che desidera anche nella vita reale, senza aver paura di essere criticato.

Che ragazza sei nel quotidiano?

Mi definisco come una ragazza intraprendente e determinata nel raggiungere i miei obiettivi. Mi piace stare a contatto con le persone e sono una grande ascoltatrice, amo ascoltare le vari opinioni delle persone perché c’è sempre qualcosa da imparare. Mi ritengo esibizionista perché spesso cerco di mettermi in mostra e di farmi notare, ma non amo risultare vanitosa. Stare al centro dell’attenzione mi fa stare bene. Nel mio quotidiano mi vesto con outfit dallo stile minimal ma eleganti, ci tengo tanto a curare il mio look e il mio fisico. In diverse occasioni, però, mi lascio “viziare” da qualche vestito molto chic ed un tacco alto per mettere in risalto la mia sensualità. Dalle altre ragazze mi differenziano la mia spontaneità, il mio carisma e la mia determinatezza. Ogni volta che ho un problema sono sempre pronta a trovare una soluzione, cerco sempre di mettermi in gioco e di trovare strade alternative se alcuni miei piani non sembrano prendere la direzione giusta. Amo buttarmi ma cerco di farlo con razionalità, perché preferisco essere lungimirante e pensare alle conseguenze, quando necessario.

Che obiettivi vuoi realizzare?

Uno dei miei obiettivi principali nell’ambito della moda è quello di realizzare un editoriale beauty per una marca di cosmetici, mentre nell’ambito cinematografico mi piacerebbe moltissimo recitare in un film o in una serie televisiva come attrice a 360°. Infine, nell’ambito dei social, spero di riuscire a trasmettere questa mia passione a più persone possibili, perché amo condividere le mie esperienze e i miei sogni. È difficile dire con certezza dove sarò tra dieci anni, ma sono sicura che molti dei miei obiettivi si saranno realizzati, perché con costanza e originalità piano piano li raggiungerò tutti. Un passo alla volta spunterò gli step che dovrò superare, ma al momento penso a vivermi a pieno il presente.

Luca Fina

CONTATTI SOCIAL
https://instagram.com/sil.hhouette?r=nametag

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Fuga da Via Pigafetta”: Paolo Hendel nel futuro

Teatro Verdi, Monte San Savino (AR). Mercoledì 15 febbraio...

Maddalena Venuso. Le poesie della partecipante al nostro premio

Si pubblicano le poesie di Maddalena Venuso, partecipante alla...

Chef per Una Sera il noto show televisivo presto in TV

In tv ritornerà il tanto atteso “Chef per una...