Benvenuti alla 75° edizione del Festival di Cannes

Il 17 maggio è iniziata la 75° edizione del Festival di Cannes, che finirà il 28 dello stesso mese. Finalmente la grande manifestazione è tornata dopo che nel 2020 non aveva potuto avere luogo a causa della Pandemia e dopo una edizione 2021 striminzita. Quest’anno siamo tornati veramente agli antichi fasti, con tanti ospiti d’eccezione ed eventi di caratura internazionale. Soprattutto con tanti film, ecco la lista di quelli candidati alla Palma d’oro, dopo che la scorsa edizione era stata vinta da Titane di Julia Ducournau: Holy Spider di Ali Abbasi, Les Amandiers di Valeria Bruni Tedeschi, Crimes of the Future di David Cronenberg, Tori et Lokita di Jean-Pierre e Luc Dardenne
Stars At Noon di Claire Denis, Freère et soeur di Arnaud Desplechin, Close di Lukas Dhont, Armageddon Time di James Gray, Broker di Kore-Eda Hirokazu, Nostalgia di Mario Martone, RMN di Cristian Mungiu, Triangle of Sadness di Ruben Ostlund, Decision to Leave di Park Chan-wook, Showing Up di Kelly Reichardt, Leila’s Brothers di Saeed Roustaee, Boy From Heaven di Taril Saleh, Tchaikovsky’s Wife di Kirill Serebrennikov, Pacifiction di Albert Serra, Un petit frère di Léonor Sérraille, Eo di Jerzy Skolimowski, Le otto montagne di Charlotte Vandermeersch e Felix van Groeningen.

Tantissime le star presenti al Festival e sul prestigioso red carpet. Troviamo personalità del calibro di Anthony Hopkins, Anne Hathaway e Jeremy Strong. Ci sono poi Tom Hanks e Austin Butler, nonché Tom Cruise e Viggo Mortensen e tanti altri. Tutto questo rappresenta l’edizione 75 del Festival di Cannes, dove è molto difficile indicare un favorito per la vincita del titolo. Sicuramente possiamo dire che Mario Martone, con il suo Nostalgia, se la giocherà sicuramente.

Tutte le foto sono di Sabina Filice

<h2>Leave a Comment</h2>