Flora Contrafatto, meravigliosa al FESTIVAL DI VENEZIA

Tra i nomi presenti a Venezia ‘79 abbiamo visto, nella sua versione più elegante, Flora Contrafatto. L’attrice, emergente del panorama italiano, è stata sicuramente tra le protagoniste di questo Red Carpet per la raffinatezza e spontaneità che sempre la contraddistinguono.
Ultima tappa italiana per Flora Contrafatto prima di partire per l’estero, dove l’aspettano nuovi Set internazionali, su cui si distinguerà sicuramente con la sua grinta e mediterraneità.

Vesti principesche quelle di Flora in questa edizione del Festival di Venezia: dall’abito di Atelier Sposami al Lido fino a quello di Mali Atelier sul Red Carpet, che la fa apparire una vera e propria star.
I dettagli su cui la Contrafatto ha puntato di più sono stati sicuramente i gioielli del brand VERUS, con creazioni che rappresentano la sua città: Caltagirone, l’attrice con queste collezioni originali ha portato in maniera fiera le sue origini sul Red Carpet più fotografo al mondo.
La sua permanenza al Festival è stata curata da Area Stile, l’hospitality a cui l’attrice, anche sui social, si mostra sempre molto legata.
Un altro successo per la giovane Italiana che vola sempre più in alto.

Credits:
Foto di Matteo Mignani e Foto Corradi
Abiti: Mali atelier, Atelier Sposami
Gioielli: Verus
Beauty: Area Stile, Cettina di Stefano, Rosa Dumas, Tony scaffidi, Joy parrucchieri, Oasi del benessere. Scarpe: Orme.

<h2>Leave a Comment</h2>