Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

Il “Messia d’Abruzzo” al Teatro Boni di Acquapendente

Data:

Il “Messia d’Abruzzo” plana sul Teatro Boni di Acquapendente. Grazie a Federico Perrotta che Domenica 13 Novembre alle ore 17.30 presenterà lo spettacolo “I matti di Dio”. “Scritto da Ariele Vincenti”, sottolinea la Produzione UAO, “Si tratta di uno spettacolo che mostrerà un pezzo d’Abruzzo mai perso che torna a vivere. Questa è storia vera che viene spolverata e tramandata grazie anche ad una comicità senza tempo”.  Durante delle ricerche che stavo facendo tra le montagne e i paesini dell’Abruzzo ho trovato la storia di Oreste De Amicis. La prima cosa che mi ha colpito è il suo stare sempre dalla parte degli ultimi, dargli voce e dignità pagando lui in prima persona”, spiega Vincenti. Le musiche sono di Francesco Mammola, le scene e i costumi di Graziella Pera, l’aiuto regia di Marco D’Angelo.. “I Matti di Dio, ovvero la vera storia del ‘Messia d’Abruzzo’ – così spiega Perrotta – nasce da un’intuizione di Ariele Vincenti, storico collaboratore di Simone Cristicchi che, guardandomi in uno spettacolo che ho fatto tempo fa, mi associò, lasciandomi senza parole, alla figura del ‘Messia d’Abruzzo’, e mi raccontò di una storia che a molti, compreso al sottoscritto, è sconosciuta.”

Giordano Sugaroni

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati