Giorgio Cavazzano premiato nel segno di Jacovitti alla prima edizione di “Cortona Comics”

Data:

Cortona Comics, Cortona. Sabato 27 maggio 2023

Benito Jacovitti e Giorgio Cavazzano: quando si coinvolgono nomi di tale calibro – due vere e proprie leggende del fumetto italiano -, una manifestazione dedicata al magico mondo dei comics non può che partire alla grande. E’ il caso di “Cortona Comics” (dal 27 maggio al 4 giugno, per info www.cortonacomics.it), che festeggia la sua nascita ricordando Jacovitti e ospitando Cavazzano.

Nell’anno del centenario della nascita di Jacovitti, Cavazzano ha ricevuto uno speciale premio alla carriera, lo “Jac d’oro”, istituito proprio per celebrare il grande papà di Cocco Bill e Cip e Zagar; l’attribuzione di tale riconoscimento a Cavazzano, oltre che un meritato tributo alla sua arte, vuole anche essere un modo per evidenziare l’affinità spirituale tra i due autori, entrambi esponenti del genere umoristico.

La cerimonia, breve ma intensa, si è svolta nella splendida sala meeting del Centro Convegni Sant’Agostino a Cortona. Cavazzano, visibilmente emozionato, ha raccolto con piacere gli applausi calorosi del pubblico, ricambiando l’affetto ricevuto rivolgendo, a sua volta, un sentito applauso ai presenti. L’evento è stato impreziosito dall’intervento telefonico della figlia di Jacovitti, Silvia (che non ha potuto essere presente), e dal videomessaggio inviato dal giornalista e autore Vincenzo Mollica, grande estimatore di Cavazzano. Presenti anche il sindaco di Cortona Luciano Meoni e il giornalista Francesco Verni, biografo di Cavazzano nonché curatore della mostra “Giorgio Cavazzano, un artista a Paperopoli”, allestita nella stessa sala meeting: più di 100 opere, selezionate dallo stesso Verni, che ripercorrono a trecentosessanta gradi la carriera del Maestro veneziano. Accanto a vere e proprie chicche (come le dediche al cinema de La strada e Casablanca, o il buffo Paperotti, versione “paperesca” di Jovanotti) della più nota produzione Disney – a proposito: anche qui si festeggia il centenario… -, è stato lasciato spazio anche per l’”altro” Cavazzano, quello di Capitan Rogers e Timoty Titan (di cui si possono ammirare tutte le 8 tavole originali della storia dedicata a Jacovitti Il pianeta Jac, 1993), oltre a quello “pubblicitario” di Eldoleo (il leone-mascotte dei gelati “Eldorado”). Da non perdere.

Francesco Vignaroli

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Giulio Cesare” di Rigola: oltre a Bruto e a Cassio, a Filippi cade il...

Venezia, Teatro Goldoni, dal 26 al 30 ottobre 2016 L’omaggio...

“Giornale macchiato”. Matteo D’Andrea ci parla di Formula 1

Non solo editoria e pittura serpeggiano nei meandri della...

“Ancora era ora!” al Teatro Tirso de Molina di Roma

Grande, grosso e pieno di quell’allegria genuina che gli...