Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

Marcella Apollonia, quando l’arte è un modo per raccontarsi

Data:

 

L’arte fa parte di lei. È il suo modo di raccontarsi, di comunicare, di esprimersi e di farsi conoscere. Marcella Apollonia ha 28 anni ed è orgogliosamente una artista e modella. All’università ha studiato pittura e due settimane dopo la mia laurea si è trasferita a Firenze, lei che è nata negli Stati Uniti ma è ormai italiana d’adozione. “Ho una passione per l’espressione e il potere del corpo umano, è stato questo elemento che mi ha spinto a iniziare a posare e a creare come modella” racconta Marcella che negli ultimi due anni ha ininterrottamente lavorato come modella, incontrando tantissime persone bellissime e facendosi conoscere per la sua energia e il suo entusiasmo.

La tua forza è stata quella di mettersi in gioco!

Principalmente mi dedico all’espressione artistica attraverso la pittura e altri medium creativi. L’opportunità di creare rapporti e conoscere altre persone è un lato bellissimo del lavoro di modella freelance.

Come inizia il tuo percorso fotografico?

Mi è sempre piaciuta la fotografia e l’ho studiato a liceo e un po’ all’università. Sinceramente… non avrei mai pensato però di diventare fotografa o modella! Sono sempre stata una persona introversa, insicura, e mi imbarazzavo di fronte alla macchina fotografica. Ma un giorno, nel 2020, mentre ero negli Stati Uniti a trovare la mia famiglia ho ricevuto una richiesta da un fotografo di New York che voleva scattare delle foto di me… nuda! Ovviamente sono andata, non so perché, ma mi fidavo ed è stata un’esperienza bellissima. Quando ho visto le foto, ho pensato per la prima volta che ero davvero bella. Mi sentivo naturale e bella, una sensazione che non avevo mai avvertito prima!

Di conseguenza, il percorso fotografico si è arricchito col passare del tempo e ti ha riempito di gioia e di soddisfazioni.

Ho iniziato a mettermi in gioco in campo fotografico a 26 anni, ma ritengo che questa scelta vada fatta solo se si avverte che fa davvero parte del proprio modo di comunicare. Io, ad esempio, non sono per nulla una persona esibizionista. Mi piace vestirmi in un modo comodo e mi piace indossare vestiti di qualità. Ma, quando sono davanti all’obbiettivo, ecco che mi piace raccontare i lati che mi caratterizzano.

Che rapporto hai col mondo dei social?

Il mio rapporto con i social è un elemento significativo della mia carriera di modella e artista. Li utilizzo come piattaforma per condividere il mio lavoro, esplorare nuove opportunità e connettermi con persone appassionate di moda e arte. Uso instagram, che è diventato il mio portfolio praticamente, e Patreon, dove condivido foto e video dei miei progetti più artistici. Sebbene mi rallegri vedere che la mia presenza online possa influenzare positivamente gli altri, preferisco definirmi un’artista o modella più che una “influencer.” La mia priorità resta quella di condividere le mie passioni in modo autentico.

Il tuo profilo social racconta di e del tuo legame sempre più stretto col mondo artistico.

Cerco di trasmettere un’immagine autentica e ispirante di me stessa. Mi piace condividere la mia passione per la fotografia e verso l’espressione creativa. Sulla mia pagina Instagram pubblico principalmente fotografie professionali con l’obiettivo di condividere immagini che siano belle, eleganti, interessanti e di alta qualità. Ciò che apprezzo maggiormente è l’opportunità di connettermi con una comunità appassionata e condividere ispirazioni. Tuttavia, ciò che può infastidirmi è l’eccesso di negatività e giudizi presenti sui social media. Purtroppo a volte arrivano anche messaggi non desiderati! Infatti, mi sento molto più a mio agio nel condividere i miei lavori più artistici su Patreon, poiché è una comunità di persone positive che desiderano supportarsi a vicenda!

Dove vorresti che questo tuo percorso artistico ti portasse?

Al momento sto provando a fare lavoro più commerciale. Vorrei fare più acting per le pubblicità, vedremo cosa mi riserverà il futuro! Tra dieci anni mi vedo con una casa tutta mia nel mezzo del niente, con degli animali e il mio compagno. Vorrei creare arte, coltivare il mio cibo, e stare in pace nella natura.

Luca Fina

CONTATTI SOCIAL
https://www.instagram.com/apallasunqueen

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati