Alessya Agorini, un’artista meravigliosa che della musica ne ha fatto il suo linguaggio prezioso ed unico. Tra talento e anima!

Data:

La Rubrica del Faro ( Di Cristian Faro )

Carissime lettrici e carissimi lettori oggi vi portiamo nel fantastico mondo della splendida e talentuosa Alessya Agorini- ( Alessya con la Y ), che nasce a Forlì nel 1997. In tenera età si appassiona alla musica grazie ad un programma di canto per bambini e presto partecipa al “Festival dei Piccoli” di Forlì dove esordirà come solista. Continua i suoi studi in Campania dove si trasferisce, dedicandosi con passione all’apprendimento delle tecniche di canto moderno fino ad arrivare anche ad insegnare, attività che svolge ancora oggi. Partecipa a Masterclass internazionali con grandi nomi del panorama musicale italiano e a contest Campani, classificandosi sempre tra i finalisti. Nel 2020 pubblica il suo primo singolo “Ehi Buongiorno”, che riscuote grande successo e aumenta la sua fanbase sui social. Nel 2023 conquista la scena estiva con “TORNO SUBITO” , brano con cui raggiungerà più di 100 mila streams tra le varie piattaforme. Con la stessa partecipa al “ 65’ Festival di Castrocaro” e inizia un tour che la vedrà protagonista di molte esibizioni nelle piazze Napoletane ma anche di Roma. A gennaio 2024 nasce il brano “SOLO DI NOTTE”, sempre in chiave pop, con references dance reso magico dall’incontro di elettronica e armonia. Con lo stesso a febbraio partecipa a “NOKEP GENERATION” trasmesso in onda su Sky e vince il premio “artista più votato dal pubblico” della prima semifinale del festival “IVISIONATICI”. Attualmente Alessya scrive nuovi brani che saranno pubblicati presto e progetta il prossimo tour che la vedrà esibirsi in estate. Insieme ai nostri speciali lettori, entriamo ancora più nel fantastico e profondo mondo di Alessya attraverso TEEN DRAMA, riportando molte delle parole ascoltate parlando con l’artista che possiede una grandissima profondità d’animo.

 

 

“TEEN DRAMA è un brano fortemente introspettivo, delicato e fragile in cui ho cercato di esprimere a pieno come ci si senta ad essere traditi”. Scritto interamente da Alessya nella parte del testo e arrangiato e prodotto da Amedeo Perrotta, TEEN DRAMA racchiude in chiave di ballad pop un vortice di emozioni e sentimenti contrastanti, in cui si realizza di essere stati traditi ma dove pur allontanandosi dalla persona che ha dato a noi dolore, non si smette di amare con tutto il cuore. “Siamo tutti bloccati in una situazione in cui sappiamo di non meritare ciò che succede ma in qualche modo non riusciamo a smettere di amare o voler bene colui che ci ha creato sofferenza, fino al punto in cui c’è la vera realizzazione di quanto si possa stare male dinnanzi a determinate situazioni”. TEEN DRAMA cerca di farci capire quanto un “dramma adolescenziale”, possa in realtà far soffrire e far stare davvero male a qualunque età.  “Su ciò che ha ispirato TEEN DRAMA devo fare una puntualizzazione” dice Alessya: “Non mi sono ispirata ad uno specifico avvenimento, perché ciò che volevo urlare era la questione di essere stati in qualche modo traditi. Questa immagine retorica è diventata poi realtà, quando ho pensato a come potesse essersi sentita Whitney Houston nel suo brano “Is not right but its ok”. L’idea di aver trovato tutto ciò che si immaginava per poter capire di essere stati realmente traditi alla fine, ci porta alla realizzazione sia del dolore che questo ci crea, sia del fatto stesso che purtroppo non si riesce sempre a perdonare o comunque ad andare avanti e quindi arrivi a capire che dopo tutto ciò che c’è stato, come concludo in TEEN DRAMA “, non puoi risolvere”…” Ci troviamo davanti ad un’artista completa, sensibile, attenta, dolce e cordiale e questo traspare dal suo racconto ma anche dalla sua arte che si presenta in tante forme camaleontiche ma sempre pronte a raggiungere anima e cuore. Il Produttore di Talenti Cristian Faro, dona spazio e visibilità a chi ha talento ma anche sete di raccontarsi e raccontare la propria arte e questa meravigliosa artista ha tanto da dare e da esprimere poichè tratta la musica con rispetto, amore ed impegno. Alessya ci ha donato tanto di lei attraverso questo articolo trasmettendoci quanto la musica e l’arte possano essere fondamentali per divulgare messaggi importanti che possono rimanere indelebili nel cuore di chi ascolta. Le auguriamo una strada meravigliosa, piena di successi e serenità, certi che di lei ne sentiremo sempre più parlare.

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

A tu per tu con Dario Fo. Intervista con il Nobel per la Letteratura...

Nermin Shawky è una giovane ricercatrice egiziana nata nel...

Bellezza imperfetta: Diego dalla Palma si racconta

Teatro Parioli,11 e 12 novembre L' uomo simbolo della ricerca...

Tutto pronto al Teatro Sistina per la decima stagione targata Piparo

IL SISTINA SI ILLUMINA PER UNA NUOVA STAGIONE DA...