Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

“Maldoriente”. A Salerno, in scena l’ultimo spettacolo della rassegna “Femminile palestinese”

Data:

In scena mercoledì 7 dicembre 2016 alla Sala Pasolini di Salerno

«La strada cambia, come quando torni a casa e trovi che la casa non c’è più»

Serena Gatti dà voce e corpo alla narrativa dell’architetto Suad Amiry: “Maldoriente” chiude la rassegna “Femminile palestinese”, promossa da Casa del Contemporaneo e curata da Maria Rosaria Greco. Tradotta in pièce raffinata, la denuncia esposta attraverso la messa in scena del quotidiano d’una donna costretta alla cattività in terra natía, sineddoche mediorientale, le speranze deluse, la rassegnazione, l’ironia indomita di chi non demorde, di chi resistendo alla persecuzione del regime dà corpo e carne ad un popolo che non si arrende. La voce di chi non ha più nulla da perdere, e tutto da riconquistare.

Bernardo Tafuri

MALDORIENTE
Ideato e interpretato da: Serena Gatti
Disegno Luci: Marcello D’Agostino
Collaborazione artistica: Raffaele Natale
Produzione: Azul Teatro
in collaborazione con: Provincia di Pisa, Centro Nord-Sud
Biglietto di ingresso: € 10
Info e prenotazioni +393454679142
www.casadelcontemporaneo.it
info@casadelcontemporaneo.it

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati