Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

Giulia Di Bastiano, l’attrice è diventata imprenditrice

Data:

La fotomodella è diventata imprenditrice. L’attrice che ha girato l’Italia al fianco di Gabriele Cirilli, oggi ha scelto di investire su se stessa. In un modo nuovo, fresco, giovane. Alla faccia dei “cervelli in fuga”, Giulia Di Bastiano ha scelto di investire in Italia. Più precisamente, nella sua Pescara, città che l’ha vista crescere prima che il successo e il mondo patinato del cinema e della fotografia la portasse in giro per lo Stivale. Un anno fa, la scelta. Un piccolo “cambio di vita” che l’ha spinta ad aprire un negozio. Di cosa? Domanda scontata. La moda è la sua passione e la sua vita. Così, ha scelto di coniugare il dovere (di lavorare) col piacere (di vestirsi). Insieme alla sorella si è inventata “Egho’ Shop”, diventato rapidamente una delle attività commerciali più “cool” dell’Abruzzo. D’altronde all’interno, a servire i clienti, non c’è proprio una persona qualunque. Insomma, il curriculum artistico di Giulia Di Bastiano è di quelli che non passano inosservati. Un ruolo da protagonista nel film “Come ti vorrei” sbarcato nei multisala italiani ad inizio 2016, una tournee al fianco del comico Gabriele Cirilli nello spettacolo “Le cirque di Cirill”, qualche decina di pubblicità e cataloghi.

Già a 18 anni Giulia Di Bastiano lavorava a Roma nel mondo dello spettacolo…

È vero, sono espatriata nella Capitale per studiare recitazione e inseguire i suoi sogni. Dopo una gavetta fatta di studi, sono approdata in teatro al fianco di Gabriele Cirilli e poi lo scorso anno sono sbarcata nei multisala con il film Come ti vorrei. Ma le esperienze sono tante…

15726535_705608192940395_268723880365966398_nAttrice, teatrante, fotomodella.

Fin da quando avevo 20 anni ho sempre lavorato anche come fotomodella per vari servizi fotografici: essendo molto fotogenica ed egocentrica, amo stare davanti la macchina da presa e fotografica.

Insomma, tutto faceva presagire una carriera in quel senso. Finché…

Arrivata all’età di 30 anni bisogna avere i piedi ben saldi a terra: i sogni rimangono sogni e passioni per chi ha l’arte nelle vene, ma bisogna essere concrete nella vita. Cosi a marzo 2016 ho avuto la brillante idea di iniziare a pensare ad un progetto, ovverosia un negozio di abbigliamento, gestito da due sorelle.

E il passo è stato breve: addio macchina da presa, eccoti dietro al bancone.

L’ho fatto anche perché ho avuto la possibilità di buttarmi in un campo che riguarda moda e accessori: tutto ciò che è fashion, tutto ciò che è donna!

Due sorelle… in affari.

Siamo diventate socie in affari, abbiamo aperto il 28 novembre 2016 a Pescara, un piccolo negozio di 40 metri curato nel dettaglio dal nome “Egho shop”.  Lo gestiamo noi, lo sentiamo estremamente nostro. Certo, come tutte le sorelle, ogni tanto ci si accapiglia… ma il lavoro è lavoro e su quel piano vige la serietà massima.

Una scelta controcorrente: perché dare l’addio ai riflettori?

La decisione è nata perché al giorno d’oggi trovare un lavoro non è semplice. Quindi, abbiamo deciso di aprire un qualcosa di nostro. E, vedendo come sta andando, diciamo che abbiamo avuto una bella idea!

Cosa si trova nel vostro negozio?

Vestiamo  uomo e donna, dall’abbigliamento casual all’elegante, dalle tute al jeans di moda. Insomma, quello che serve per essere alla moda…

All’improvviso le tue giornate sono cambiate: dal set, alla serranda.

È vero, le giornate trascorrono interamente nel negozio: d’altronde per far fruttare l’attività bisogna credere in quel che si fa, solo cosi può accadere qualcosa di magico.

Naturalmente, Egho’ Shop è anche on-line…

Sì, facciamo spedizioni in tutta Italia. E per chi è lontano da Pescara… può vestire i capi d’abbigliamento sulla nostra pagina Facebook o sul profilo Instagram, entrambi col nome dell’attività. Diciamo che le testimonial Siamo io e mia sorella… sono uscita dal mondo della fotografia, ma non proprio del tutto…

Luca Fina

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati