La Cristina, una Youtuber in lingua veneta

Data:

Youtuber lo è diventata quasi per caso. Eppure Cristina Giuriolo, in arte “La Cristina”, nella vita è diventata per davvero una star del web. D’altronde, quello è il suo mondo. Lavorativamente parlando, sta intraprendendo la strada da Social Media Manager. Nel tempo libero, gira il Veneto con la sua Panda. Che è poi il fulcro del suo successo. Cristina arriva da Conetta, paese in Provincia di Venezia diventato famoso perché lì vi sono 190 abitanti e 1500 profughi. Chi la conosce dice che è una ragazza alla mano, semplice e con tanti pensieri in testa. “Dovrei smettere di fumare e mettermi a dieta, ma rimando sempre a domani”.

Insomma, una ragazza qualunque. Che, all’improvviso, si è ritrovata il successo fra le mani.

Sono appassionata del video making, della mia Fiat Panda, del Veneto e dei Social. Ormai la gente quando mi riconosce in giro dice… Ma sei La Cristina! Quella della Panda! Ed è per questo che ho deciso il mio logo, che mi sono orgogliosamente tatuata poco tempo fa.

Iniziamo dal quotidiano: chi è… La Cristina.

Lavoro a Padova in ufficio, sono apprendista Social Media Manager… il lavoro dei miei sogni! Purtroppo però dedico meno tempo al mio canale Youtube e a registrare video, ma i miei fedeli followers mi seguono comunque e li ringrazio ogni giorno perchè grazie a loro e al loro supporto non sarei come sono ora. In futuro sogno di essere una Youtuber, una Social Media Manager Freelancer e una producer radiofonica.

Insomma, i social sono ormai parte di te.

Uso Facebook tutti i giorni e molto spesso, su Instagram mi piace pubblicare foto più personali e su Youtube, che è la mia community preferita, pubblico video comici, parodie e collaborazioni con aziende e altri colleghi Youtubers. Inutile scrivere a parole la soddisfazione che mi hanno portato e che mi danno ogni giorno.

La_Cristina_Corriere_dello_SpettacoloA proposito di Youtube: nel 2001 apri il tuo canale Youtube.

E da lì è iniziata la mia avventura. Youtuber significa guadagnare attraverso Youtube, c’è chi lo fa per lavoro, e chi per hobby… come me. Qui si apre un mondo di cui parlare… Io continuo per la mia strada.

E su Youtube le tue visualizzazioni sono andate in crescendo e hanno toccato autentici boom.

Io tutt’ora non ho fatto successo su Youtube, anzi, da me mi aspetto sempre di più e non mi accontento mai. Il mio target principalmente è tutto Veneto, già, facendo parodie in dialetto Veneto non mi aspetto mi seguano siciliani…

Dove vorresti arrivare?

Il mio traguardo è il successo, cioè essere pagata nel fare la mia passione. Spero di riuscire a pubblicare più video di maggior qualità. Purtroppo la concorrenza è sproporzionata, ma io non demordo. Sono ottimista e con molti sogni nel cassetto.

Cosa ti ha dato questa avventura?

Youtube mi ha aiutato ad avere più fiducia in me stessa, a non ascoltare il giudizio delle persone ma solo le critiche costruttive, mi ha dato una spinta in più e mi ha aiutata a superare un periodo cupo della mia vita. Ho avuto la possibilità di conoscere tante persone tra cui tanti youtubers da tutta Italia, giornalisti, Producer radiofonici, Youtubers famosi e le persone che mi hanno dato di più, i miei dolci fans.

Luca Fina

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Mafalda Minnozzi giunge a “Sensorial – Portraits in Bossa & Jazz (Deluxe Special Edition)”....

Mafalda Minnozzi è un'Artista internazionale, conosciutissima in Brasile. Il...

Grande successo a Trieste per il Musical “Tutti insieme appassionatamente”

Trieste, Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia...

S’indice la sesta edizione del Premio di Poesia Pierluigi Galli

  Arriviamo alla sesta edizione (2023) del premio di Poesia...