Presentata a Trieste la Stagione lirico-sinfonica del Teatro nazionale di Fiume

Data:

Per il secondo anno consecutivo il Teatro Nazionale HNK Ivan de Zajc di Fiume ha presentato la propria stagione lirica e sinfonica anche a Trieste, a conferma del forte, antico e profondo legame tra due città accomunate da una lunga storia, interrotta di fatto solo per pochi decenni (dalla fine della Seconda Guerra Mondiale all’ingresso della Croazia in Europa).

All’incontro erano presenti il Sovrintendente Marin Blažević e il Direttore dell’Opera Petar Kovačić, assieme a Fabrizio Melano, il regista di livello internazionale (basti ricordare la lunga collaborazione con il Metropolitan di New York) che curerà, in questo bel teatro di fine Ottocento nel quale si possono ammirare i soffitti dipinti da Gustav Klimt, l’allestimento della Bohème di Giacomo Puccini con cui si inaugurerà la Stagione il 23 ottobre prossimo. Melano ritorna a Fiume forte dell’importante successo nella scorsa stagione con il Werther di Massenet.

A partire dal 2014 il Teatro ha iniziato un significativo processo di rinnovamento che ha portato alla messinscena di opere mai eseguite nella città croata, di una prima esecuzione assoluta, di numerosi titoli assenti da quasi cinquant’anni e, dal 2016, alla volontà di aprirsi maggiormente al pubblico italiano, anche grazie alla collaborazione attiva con l’Associazione Amici della Lirica di Trieste.

La presenza di una compagnia operistica stabile è fatto comune nell’Europa centro-orientale e costituisce un’importante opportunità, dimostrandosi sempre una solida base per la costruzione di ogni proposta in cartellone favorendo, tra l’altro, la ricerca di giovani talenti. I solisti attualmente presenti a Fiume sono: Kristna Kolar, Anamarija Knego, Ivana Srbljan, Vanja Zelčić, Robert Kolar, Slavko Sekulić, Marko Fortunato, cui si aggiungono, di volta in volta, i cantanti ospiti.

fiume 2Oltre alla già citata Bohème (che sarà condotta da Ville Matvejeff, Direttore Stabile del Teatro), sarà possibile assistere, per quanto riguarda le opere, a Dido and Aeneas di Henry Purcell, diretta da Tomislav Fačini (dal 17 febbraio 2018), alla “trilogia Verdi-Shakespeare”: Macbeth (dal 14 aprile), Falstaff (dal 7 maggio) e la replica dell’Otello (dato nel corso della scorsa stagione, sarà diretto da Zoran Juranić) e si concluderà con Norma di Vincenzo Bellini (dall’11 giugno, condotta da Dunja Vejzović).

Di sicuro interesse anche la stagione concertistica che si svolgerà da ottobre a maggio e nella quale sarà possibile ascoltare grandissimi classici assieme a composizioni proposte più di rado e che vedrà impegnati l’Orchestra e il Coro del Teatro: il Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart il 31 ottobre, la Quarta sinfonia di Anton Bruckner il 22 novembre, l’Appalachian spring di Aaron Copland, il Concerto per chitarra e orchestra di Mario Castelnuovo Tedesco (solista Petrit Çeku) e l’Ottava sinfonia di Antonin Dvořák il 16 gennaio 2018, lo Stabat Mater di Gioachino Rossini il 28 marzo e il Concerto per violino e orchestra di Johannes Brahms (solista Marco Graziani) con la Sesta sinfonia (Patetica) di Pëtr Il’ič Čajkovskij il 22 maggio. A ciò si aggiungono il Concerto di Natale del Coro dell’Opera (20 e 21 dicembre), il Concerto di Capodanno (il 28 e il 30 dicembre) ed il Super Gala Concert del 5 marzo, nel corso del quale verranno presentati due nuovi cd prodotti dal Teatro e sarà possibile ascoltare numerosi solisti (Lucio Gallo, Yusiv Eyvazov, Daria Masiero, Rossana Rinaldi) e due direttori: Marco Boemi (che dirigerà pure il Macbeth) e Ville Matvejef, che oltre alla Bohème, salirà sul podio anche per il Falstaff.

Sono proposte di sicuro interesse, che dimostrano con chiarezza la volontà di essere sempre più e meglio presenti sulla scena, aperti a proposte interessanti da offrire ad un pubblico sempre più vasto, al di qua e al di là dei confini.

Paola Pini

Teatro Nazionale HNK Ivan de Zajc di Fiume
Stagione Lirico Sinfonica 2017/2018
OPERE:
Giacomo Puccini
LA BOHÈME
direttore: Ville Matvejef
regista: Fabrizio Melano
cast:
MIMI: Anamarija Knego / Albina Smajlović
MUSETTA: Vanja Zelčić / Marija Kuhar Šoša
RODOLFO: Aljaž Farasin / Martn Sušnik
MARCELLO: Robert Kolar
SCHAUNARD: Dario Bercich
COLLINE: Luka Ortar / Slavko Sekulić
prima: 23 ottobre 2017
Henry Purcell
DIDO and AENEAS
direttore: Tomislav Fačini
regista: Mirva Koivukangas
cast:
DIDO: Ivana Srbljan
BELINDA: Vanja Zelčić
AENEAS: Marko Fortunato
SORCERESS: Sonja Runje
prima: 17 febbraio 2018
VERDI – SHAKESPEARE TRILOGY
Giuseppe Verdi
MACBETH
direttore: Marco Boemi
drammaturgia e regia: Marin Blažević
cast:
MACBETH: Giorgio Surian / Robert Kolar
LADY MACBETH: Kristna Kolar
BANCO: Slavko Sekulić
MACDUFF: Marko Fortunato
prima: 14 aprile 2018
Giuseppe Verdi
FALSTAFF
direttore: Ville Matvejef
drammaturgia e regia: Marin Blažević
cast:
SIR JOHN FALSTAFF: Giorgio Surian
MRS ALICE FORD: Anamarija Knego
NANETTA: Vanja Zelčić
MRS QUICKLY: Biljana Kovač
MRS MEG PAGE: Ivana Srbljan
FENTON: Aljaž Farasin
FORD: Robert Kolar
prima: 7 maggio 2018
Giuseppe Verdi
OTELLO
direttore: Zoran Juranić
regista: Marin Blažević
cast:
OTELLO: Luis Chapa
DESDEMONA: Anamarija Knego
IAGO: Giorgio Surian
EMILIA: Ivana Srbljan
CASSIO: Marko Fortunato
LODOVICO: Slavko Sekulić
MONTANO: Dario Bercich
(replica)
Vincenzo Bellini
NORMA
direttore: Dunja Vejzović
regista: Christan Romanowski
cast:
NORMA: Daria Masiero / Kristna Kolar
ADALGISA: Diana Haller / Ivana Srbljan
POLLIONE: Domagoj Dorotće
OROVESO: Slavko Sekulić
prima: 11 giugno 2018
CONCERTI:
31 ottobre 2017
Mozart, REQUIEM
direttore: Philipp von Steinaecker
solist: Kristna Kolar, Ivana Srbljan, Slavko Sekulić, Marko Fortunato
22 novembre 2017
Bruckner, QUARTA SINFONIA
direttore: Yordan Kamdzhalov
20- 21 dicembre 2017
CONCERTO DI NATALE DEL CORO DELL’OPERA
Maestro del coro: Nicoleta Olivieri
28 – 30 dicembre 2017
CONCERTO DI CAPODANNO
DAL MINUETTO ATTRAVERSO IL VALZER E FINO AL BOLERO
direttore: Yordan Kamdzhalov
16 gennaio 2018
COPLAND, DVORAK, CASTELNUOVO-TEDESCO
direttore: TeaJung Lee
solista: Petrit Çeku, chitarra
5 marzo 2018
SUPER GALA CONCERT
direttori: Marco Boemi / Ville Matvejef
solisti: Yusif Eyvazov / Kristna Kolar / Lucio Gallo / Rossana Rinaldi
28 marzo 2018
Rossini, STABAT MATER
direttore: Martna Batč
solist: Kristna Kolar, Diana Haller, Michael Spyres, Dario Bercich
orchestra e coro della Filarmonica slovena
22 maggio 2018
BRAHMS, ČAJKOVSKI
direttore: Pavle Dešpalj
solista: Marco Graziani, violino

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Al Palazzo Caraccioli di Napoli la Collezione Sposa di Paola D’Onofrio

  Lo spirito dell’antica sartoria italiana si mescola con la...

C’era una volta Sergio Leone

"SONO ANDATO A LETTO PRESTO" (Robert De Niro/Noodles, da...