Arriva la XVI edizione del Masters of Magic Festival, il congresso magico internazionale più grande del mondo, che si tiene a Saint Vincent (AO)

Data:

17-20 maggio 2018 – Saint Vincent

Numeri da record: oltre 2000 maghi, 20 mila spettatori, 100 ore ininterrotte di spettacoli, 40 tra gli artisti più celebri del panorama magico internazionale (tra i quali Haruo Shimada, Jason Latimer, Hector Mancha, David Stone, Dan Harlan, Otto Wessely, Richard Turner, Mario Lopez, Dani DaOrtiz, Raul Cremona, Gianni Loria) , oltre 70 case magiche. Sono le parole chiave della XVI edizione del Masters of Magic, il congresso magico internazionale di Saint Vincent che si svolgerà dal 17 al 20 maggio. La kermesse, fondata nel 1972, ha subito nei decenni un’escalation costante e crescente grazie alla presenza dell’eclettico presidente Walter Rolfo, alla guida dal 2008, e la sua visione decisamente “4.0”. Un linguaggio che anche quest’anno coinvolgerà i migliori cervelli del pianeta magico per stupire i bambini e gli adulti con una serie di meraviglie. Per anticipare l’edizione 2018 del Masters of Magic in arrivo anche un’idea rivoluzionaria, che segue le tendenze della società attuale: ai nastri di partenza “escapeitaly.it”, una Escape Room online realizzata da Mac Men at Code, che attraverserà tutta l’Italia, legata ai più grandi maghi italiani. Un vero e proprio omaggio al celebre Houdini, il primo e più grande escatologo della storia che ha inventato l’arte di fuggire da qualunque costrizione e da qualunque stanza chiusa. Nasce, quindi, la volontà di costruire una palestra per il cervello, un brain training magico, che porterà i giocatori a viaggiare virtualmente per tutta l’Italia, in occasione del Masters of Magic. La gara, ideata dalle menti di tre prestigiatori, Walter Rolfo, Davide Brizio e Mario Baldantoni, è dedicata a tutti coloro che vogliono provare a sfidare le astuzie di Houdini, di conseguenza sarà ricca di magia in ogni sua tappa: ogni enigma sarà infatti presentato in esclusiva dai più grandi maghi italiani: Silvan,Arturo Brachetti, Alexander, Tony Binarelli, Forrest, Raul Cremona, Marco Berry e Walter Rolfo. Ma la sfida non sarà solamente virtuale: chi riuscirà per primo a risolvere tutti gli enigmi presentati dai nostri maghi troverà al termine della Escape Room la mappa di un tesoro vero e proprio, che dovrà essere trovato e dissotterrato. All’interno del baule del tesoro ci sarà un oggetto donato personalmente da ciascuno dei maghi coinvolti, un memorabilia unico e prezioso legato alla vita e alla magia di ognuno. Un pezzo da collezione per gli appassionati di arti magiche e l’occasione per avvicinare anche il pubblico ad un mondo fantastico che guarda al futuro ed insegna ad andare oltre i limiti della propria fantasia per avvicinarsi alla fucina del segreto.

Info e programma eventi: 
http://www.congressomagicodisaintvincent.com/it/

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Rebecca Clausi. Quando la fotografia ti cambia la vita

Era una ragazza timidissima Rebecca Clausi, una di quelle...

“La vera storia di Martia Basile” di Maurizio Ponticello

Lo scrittore e giornalista napoletano Maurizio Ponticello pubblica per...

Tutti gli artisti di In Memory of Ferruccio Lamborghini

Debora Cattoni ci tiene a ringraziare tutti gli artisti...

Lucky Grandma: una nonnetta irriverente e un po’ scapestrata

Lucky Grandma è un film brillante e ambizioso, che...