“Le poesie”, lirica di Giuseppe Sanfilippo

Data:

Le poesie

Le poesie sono il bisogno di esprimersi e comunicare,
nascono ogni volta che ti vedo mentre mi fai sognare.
Le poesie sono come le canzoni,
parole accompagnate dalla musica che passa nell’immediatezza,
come quando facciamo l’amore,
fatto di miele, che spargo sul suo corpo, sognando te.
Nascono le poesie quando lei si spoglia o quando le mie
mani accarezzano il suo corpo.
Sono stato con lei, non lo nascondo,
abbiamo fatto l’amore, non lo nego,
ero vero, non fingevo… perché ti dovrei mentire?
Le poesie non possono mai essere bugie o solo manipolazioni seduttive.
Sono stato con lei, ma
la musica però non è accompagnata da un canto.
Le poesie nascono dall’anima e
non possono essere collezioni di quelle stelle che ho amato.
Non sto parlando d’amore, non ho detto che l’amo.
Abbiamo fatto l’amore, è stato bello,
ho scritto per lei ma in un letto non mio, tanto meno nostro.
Ho il cuore diviso, ma Tu mia dolce virtù
sei l’unica che potrà entrare nel mio letto,
dormire sul mio cuscino e tra le mie lenzuola,
dentro le mie coperte.
La musica può divenire canto, ma solo con te.

Giuseppe Sanfilippo

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati