Claudia Moretto. Quando l’arte va dal canto alla fotografia

Data:

L’arte fa parte di lei. Dalla fotografia al canto passando per la moda. Ogni volta che serve un’idea, Claudia Moretto ha la fortuna di non doverci stare nemmeno troppo a pensare. Sarà che, seppur nativa di Milano, la sua vita si è sviluppata tra la California e Venezia dove ho studiato canto e pianoforte. Città magiche che le hanno trasmesso il gusto per il “bello”. Così, a 27 anni, la sua carriera viaggia a gonfie vele. Oltre a lavorare come cantante, Claudia Moretto lavora come modella tra l’Italia e gli Stati Uniti anche se ha avuto la fortuna di scattare con fotografi provenienti da ogni parte del mondo. “La fotografia mi ha dato davvero tantissimo senza togliermi niente e proprio per questo amo questo lavoro – racconta – Mi ha dato la possibilità di conoscermi maggiormente, di mettermi in gioco. Girando per i vari servizi fotografici ho avuto la possibilità di visitare un sacco di posti bellissimi nel corso degli anni sia in Italia che all’estero. Consiglio a tutte le ragazze che vorrebbero lavorare in questo settore di buttarsi e di non smettere di provarci. Non devono lasciarsi abbattere: prima o poi l’occasione arriva”.

Come a te, che di occasioni ne sono arrivate tantissime.

Ho cominciato quasi per gioco con un servizio fotografico con il bravissimo fotografo italiano Paolo Tosetto, anche se sono sempre stata, anche prima, nel mondo della moda. Non avevo in mente di fare la modella ma dopo il primo shooting ho capito subito che questo lavoro mi appassionava e non ho più smesso.

Insomma, tutto è iniziato ad alta velocità.

Ho cominciato poco per volta a farmi spazio in questo mondo: all’inizio con una piccola agenzia fino ad arrivare ad agenzie più importanti e imparando nel tempo i vari trucchi del mestiere. Negli ultimi anni la mia carriera è andata via via sviluppandosi sempre di più e mi ha regalato la possibilità di lavorare con fotografi sempre più bravi e quotati. È stato davvero un bel percorso.

Tantissime collaborazioni che hanno portato il tuo nome e le tue foto in giro per il mondo.

Ogni lavoro che ho fatto e ogni collaborazione mi ha arricchito in un modo o nell’altro, nel bene e nel male. Sono stata fortunata a incontrare sempre fotografi molto professionali e gentili. Ricordo con piacere le mie collaborazioni con il bravissimo fotografo Constantinos Mouchtaris con cui ho lavorato più volte e anche con Studio VcPhotography dall’Olanda con cui abbiamo realizzato due shooting che hanno contribuito molto alla mia formazione professionale. Grazie a tantissimi magazines che mi hanno notata e hanno chiesto di pubblicare le mie foto ho avuto la possibilità di farmi conoscere maggiormente in diverse parti del mondo come Russia, Francia, Irlanda: anche questo è stato molto utile.

Che rapporto hai con i social?

Ho un rapporto ottimo, non potrei immaginare una vita senza. Mi hanno aiutata molto nel mio lavoro a farmi conoscere soprattutto all’inizio e anche per creare una rete professionale molto interessante. Ho conosciuto moltissime persone che sono diventate molto importanti per la mia carriera.

Oggi Claudia Moretto è una influencer?

Non mi reputo una influencer, però ricevo spesso messaggi da parte di ragazze che seguono i miei look o pose fotografiche. Alcune ragazze mi dicono che sono un po’ una fonte di ispirazione e questo mi fa davvero piacere!

I social servono anche per far capire la “fatica” di questo lavoro.

Proprio così. Mi piace far capire alle persone che questo lavoro non sta solo nell’ora di servizio fotografico e tutto il bello che si vede alla fine. C’è dietro tutto un lavoro meticoloso e lungo, come la prova infinita degli abiti, del trucco e delle acconciature. I lunghi viaggi per raggiungere le location e i sacrifici alimentari e gli sforzi con training e workout faticosi. Quello che mi infastidisce è proprio questo, quando le persone pensano che sia un lavoro di solo divertimento. Non è così, è un lavoro che impegna tantissimo!

 A fronte di tanti sacrifici, ci sono anche soddisfazioni.

È vero, è un lavoro che mi regala bellissime emozioni. È un lavoro che nonostante tutto adoro e per il futuro chissà… per adesso ci posso vivere se un domani sarà diverso mi concentrerò solo sulla mia musica o su altro.

Claudia Moretto è artista poliedrica. Cosa sceglieresti nel mondo dello spettacolo?

La musica sicuramente. Anche se in questo momento ho un po’ rallentato, perché il lavoro di modella mi occupa gran parte del tempo, il mio lavoro di cantante non l’ho accantonato. Come la moda anche la musica mi ha dato molte soddisfazioni. Amo cantare e spero di tornare presto in studio per realizzare qualche nuovo progetto. Per quanto riguarda il cinema, mi hanno chiesto di interpretare una parte in un film molto importante che si sta sviluppando in questi mesi ma non so ancora se accetterò. Non ho mai avuto grande interesse a fare l’attrice però mai dire mai. Non mi pongo limiti.

Lontana dal set, che ragazza sei?

Il mio più grande difetto è sicuramente il voler sempre che le cose vadano come me le aspetto e con il tipo di lavoro che faccio… spesso è impossibile! Di mio sono una ragazza molto organizzata, non mi è mai capitato di arrivare ad un servizio fotografico impreparata e di questo i miei fotografi si sono sempre complimentati.  Nel mio tempo libero adoro la tranquillità, soprattutto in questo periodo dell’anno. Amo leggere, un libro sul mio comodino non manca mai. Mi piace tantissimo fare attività sportiva, pratico di tutto da pilates, tennis, aerobica… e amo viaggiare e scoprire nuove culture.

Qual è il tuo rapporto con la moda nella vita di tutti i giorni?

Mi piace farmi notare. Mi piace molto curare il mio aspetto in ogni dettaglio, dal trucco allo smalto non lascio mai niente per scontato. Mi piace molto l’eleganza soprattutto nell’abbigliamento e mi piace variare, dagli outfit più casual come jeans e felpa agli abitini più eleganti e sexy per la sera. Amo i tacchi alti ma indosso molto spesso anche scarpe da ginnastica o sandali bassi.

Dove ti vedremo nel nuovo anno?

Ho tanti progetti che si stanno sviluppando proprio in questi giorni. Il 2019 ha portato un sacco di belle novità e collaborazioni che si stanno riconfermando. In primavera sarò ancora protagonista della nuova campagna pubblicitaria di UtopiaMilano con cui ho già lavorato l’anno scorso e ho avuto una bellissima proposta da parte di un fotografo francese molto conosciuto per un servizio fotografico a Parigi.

Luca Fina

CONTATTI SOCIAL
Facebook https://m.facebook.com/claudia.moretto.927
Facebook pagina ufficiale https://www.facebook.com/ClaudiaMorettoOfficial/
Instagram www.instagram.com/claudia_moretto
Tumblr claudiamorettomodel

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

DISSOLVENZE Mostra personale di Lou Duca

Il lavoro dell'artista Lou Duca può apparire come una...

Massimo Magurano, uno dei migliori curatori di mostre italiani

Massimo Magurano è oramai un nome consolidato nel mondo...

Artforexcellence al Palazzo della Luce di Torino

https://youtu.be/qf6Ni4EQ0rc Interviste Daniele Giordano Riprese e montaggio Rudy Bernt