“Pensiero”. Poesia di Loretto Ricci

Data:

 

“Pensiero”. Poesia di Loretto Ricci

Siamo soli
e questo si sa
per scelta o necessità
ora siamo soli in questa corsia
che il respiro duro
ci porta via
sentiamo il nostro destino
correre sempre più vicino
Bergamo Milano
qualcuno che ci prenda per mano
chi fatica
lo fa
perché conosce
la solidarietà
ma non è una guerra
anche noi siamo un virus per la terra
come un’onda invisibile il confine si avvicina
siamo tutti pesci dentro lo stesso mare
ma come è duro doverlo imparare
siamo parti di un discorso
siamo una parola
che non dice niente quando rimane sola
e poi è un piccolo virus che ci nega tutto
ma è anche lui un essere intelligente che cammina con i passi della gente
la materia
la vita esiste
perché è così
noi viviamo di materia ed emozioni abbiamo un corpo che deve alla
polvere il suo respirare
solo un pensiero onesto ci potrà
ora salvare

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

NICOLE FONTANA. Vocalist, ballerina, modella e attrice

Vocalist, ballerina, modella e attrice. Ma anche organizzatrice e...

Si o sì?

La lingua italiana è molto difficile, infatti spesso, anche...