Serena Petrella sale sul carro di Sgarbi. Ecco il nuovo volto del movimento Rinascimento

Attrice, presentatrice e modella, con alle spalle una valida esperienza da imprenditrice, Serena Petrella approda ora alla politica, abbracciando il movimento Rinascimento di Vittorio Sgarbi, che si propone di valorizzare in modo concreto la Cultura e l’Arte del nostro Paese.

Ciao Serena, come ti sei avvicinata alla politica e perché hai scelto il partito di Sgarbi?

Mi sono avvicinata tramite una mia amicizia già addentrata nell’ambiente della politica. Sgarbi è un grande critico d’Arte e politico, di cultura sconfinata, molto vicino ai miei ideali, e poiché sono convinta che la cultura e l’arte possono cambiare in meglio molte realtà nella vita dell’uomo, nonché il modo di fare politica, ho deciso di candidarmi al Comune di Roma come Consigliere Comunale, con il suo partito movimento Rinascimento.

Abbiamo visto una foto di te insieme a Vittorio Sgarbi, che lui ha diffuso sui suoi canali ufficiali. Cosa significa? Cosa dobbiamo aspettarci?

La foto tanto commentata, è stata scattata dal fotografo durante il vernissage tenutosi a Roma il 2 luglio alla Galleria della Pigna. Vittorio era lì per fare la sua critica artistica alle opere esposte.
Durante l’evento Vittorio ha voluto che rimanessi al suo fianco, pertanto sono stata immortalata in diverse foto con gli Artisti e, da simpatico provocatore qual è, ne ha scelta una in particolare in cui era presente una pittrice. Tale foto (la potete vedere in copertina) è stata pubblicata sui suoi profili social, arricchita della frase ironica “DUE OPERE DA PERIZIARE”, frase che ha scatenato i commenti degli utenti. Vittorio, persona sempre splendida nei miei riguardi, è sceso in difesa di entrambe.

Cosa ti auspichi?

Beh, ovviamente la mia vittoria alle prossime elezioni.

Di cosa ha bisogno Roma in questo momento?

Roma necessita di molti e diversi interventi, come lo smaltimento dei rifiuti, la manutenzione stradale, la riapertura degli ospedali che furono chiusi, l’assistenza sanitaria a domicilio per gli anziani e per le persone costrette alla quarantena, evitando così l’intasamento dei pronto soccorso e la diffusione del virus. Va eseguita la manutenzione e messa in sicurezza degli edifici scolastici e degli alloggi situati in alcune zone di Roma completamente abbandonate, che versano nel degrado.
Dobbiamo occuparci anche degli animali randagi e della loro assistenza sanitaria, la quale andrebbe prestata da parte dei veterinari e del Comune, in forma gratuita.
Uno spazio importante va dato alla cultura, moda, Arte e spettacolo, settori che hanno subito un grande danno, dobbiamo aiutarli a ripartire, sono stati fortemente penalizzati, rispetto ad altre attività che non si sono fermate, o luoghi in cui non vi era rispetto delle norme anti Covid, basti pensare alla mancanza di controllo sui mezzi di trasporto pubblici, incluso quello ferroviario e aereo, in cui mancava il distanziamento e in molti casi vi era assembramento.
Insomma, tanti problemi che vanno immediatamente risolti. Concludo ringraziandovi per questa intervista e salutando con affetto i lettori che invito a votarmi alle ormai prossime elezioni.

Stefano Duranti Poccetti

Attrice, presentatrice e modella, con alle spalle una valida esperienza da imprenditrice, Serena Petrella approda ora alla politica, abbracciando il movimento Rinascimento di Vittorio Sgarbi, che si propone di valorizzare in modo concreto la Cultura e l'Arte del nostro Paese. Ciao Serena, come ti sei avvicinata alla politica e perché hai scelto il partito di Sgarbi? Mi sono avvicinata tramite una mia amicizia già addentrata nell'ambiente della politica. Sgarbi è un grande critico d'Arte e politico, di cultura sconfinata, molto vicino ai miei ideali, e poiché sono convinta che la cultura e l'arte possono cambiare in meglio molte realtà nella…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>