“Noi siamo voi… votatevi!” Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli fondano il partito dell’ironia e del divertimento

Data:

Per la rassegna Verucchio Teatro, Estate2021. Evento del Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio. In scena venerdì 6 agosto alle ore 21,30 presso l’Arena Sagrato della Collegiata, Verucchio (Rimini)

Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli visto la situazione caotica del nostro Paese hanno compreso che la maggior parte del caos è prodotto da un elevatissimo numero di inutili partiti. I due dopo un breve riunione intuiscono che per salvare l’Italia bisogna avere una geniale soluzione.
E quale sarebbe la decisione più appropriata? Ma sicuramente quella di fondare un altro inutile partito!

I due attori pensando di avere i curriculum necessari decidono di entrare in politica e mettersi in gioco per poter dare un nuovo governo alla Nazione.
Calano le luci: Lo spettacolo parte con una strana telefonata. Il telefono di Cornacchione squilla. Il comico risponde e scopre che a chiamarlo è addirittura Dio. Dio lo cerca per incaricarlo di fondare il partito che libererà l’umanità dalla catastrofe. Antonio diventa quindi l’incaricato divino per la salvezza del mondo e per questa difficile missione trova un fido alleato l’impareggiabile Sergio Sgrilli.
Comicamente i due neofiti si confrontano con il pubblico esponendo le proprie confusionarie visioni e dando spassose soluzioni: dimostrandosi così fautori di una politica rocambolescamente innovativa, il cui slogan è:
“Il futuro è ciò che non esiste.”
I due attori parlano così di loro stessi e della gente:
«Il nostro programma lo fate voi, noi siamo per la gente, con la gente e in mezzo alla gente. Capito gente? Noi siamo uno di voi, anzi due. Noi siamo voi e voi siete noi. Insomma, decidiamo insieme chi siamo!».
E senza sapere chi sono loro e chi siamo noi: le idee nascono dal sapere di non sapere, e con loro la gara per mettere le persone ingiuste nei posti ingiusti, per poi subito toglierle per poi rimetterle rimescolando il tutto con battute e controbattute che confondono tutti, compreso loro stessi che le idee chiare non le hanno mai avute.
Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli sono spiritosi e pungenti. Ottima la dinamica regia di Renato Sarti. Le musiche dal vivo di Sergio Sgrilli accompagnano lo spettacolo personalizzando uno show piacevole e divertentissimo.

Giuliano Angeletti

“Noi siamo voi …votatevi”
Di e con Antonio Cornacchione e Sergio Sgrilli
Regia e consulenza drammaturgica Renato Sarti
Voce da Dio Tony Rucco
Assistente Chicco Dossi
Consulenza Bruno Furnari
Produzione Teatro della Cooperativa
Spettacolo sostenuto nell’ambito di NEXT ed. 2018/2019
Progetto di Regione Lombardia
in collaborazione con Fondazione Cariplo

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

ILARIA FASOLO, UNA INFLUENCER INNAMORATA DEL FITNESS

Impossibile chiederle di stare ferma un attimo. “Il fitness...

Le baruffe chiozzotte

Venezia, Teatro Goldoni, dal 16 al 19 novembre 2017 Una...

Marian, tatuaggi e fotografie che lasciano senza parole

  Nella vita si dedica alla fotografia, ai tatuaggi e...