Al teatro Valli di Reggio Emilia un “pazzo” Barbiere

Dal 25 al 27 marzo 2022 al teatro Valli di Reggio Emilia

Il Barbiere di Siviglia prodotto da Fondazione I Teatri Reggio Emilia e Teatro Pavarotti di Modena è una “follia organizzata e completa”, per utilizzare una celebra frase con cui Stendhal descrive l’abilità compositiva e teatrale di Rossini e delle sue opere buffe.
Un grande e colorato ingranaggio ad orologeria pensato per stupire e divertire.
L’opera è stata accolta da un pubblico gremito al teatro Valli di Reggio Emilia, una pazzesca e colorata messa in scena adornata da voci sublimi e da un canto angelico…
Il barbiere di Siviglia è sicuramente un perfetto mix tra aulico e pop, diverte e intrattiene, tanto da non far percepire le 3 ore di durata di spettacolo.
Gioca ma non trascura mai quel meraviglioso artigianato, rispettando la grande “tradizione italiana”.
Bella voce e buona tecnica mostrano sia Simone Del Savio nei panni di un Figaro toreador, sia Michela Antenucci in quelli di una Rosina tutta pepe.
Piacevole e appropriato l’Almaviva di César Cortés, e ben delineati il Bartolo dell’energico Pablo Ruiz e il Basilio di un coriaceo Guido Loconsolo (che non manca l’appuntamento con la cavatina “della calunnia”).
Completano la compagnia, da ottimi comprimari, Ana Victoria Pitts e Alex Martini, rispettivamente Berta e Fiorello/Ufficiale.
Si fa piacere anche la direzione di Leonardo Sini, che guida la Filarmonica dell’Opera Italiana “Bruno Bartoletti”, il coro Claudio Merulo e la compagnia tutta su tempi briosi e contrasti timbrici ben dosati.

Marco Assante

Venerdì 25 marzo 2022, ore 20.00
Domenica 27 marzo 2022, ore 15.30
Teatro Municipale Valli Reggio Emilia
Venerdì 1 aprile 2022, ore 20.00
Domenica 3 aprile 2022, ore 15.30
Teatro Comunale Pavarotti Modena
IL BARBIERE DI SIVIGLIA
Commedia per musica in due atti di Cesare Sterbini
Musica di Gioachino Rossini
Interpreti: Ruzil Gatin, Riccardo Novaro, Michela Antenucci, Simone Del Savio, Guido Loconsolo, Ana Victoria Pitts, Alex Martini
Filarmonica dell’Opera Italiana Bruno Bartoletti
Coro Claudio Merulo di Reggio Emilia
direttore Leonardo Sini
regia Fabio Cherstich
scene Nicolas Bovey
costumi Arthur Arbesser
luci Marco Giusti
maestro del coro Martino Faggiani
Coproduzione Fondazione I Teatri di Reggio Emilia e Fondazione Teatro Comunale di Modena.
Dal 25 al 27 marzo 2022 al teatro Valli di Reggio Emilia Il Barbiere di Siviglia prodotto da Fondazione I Teatri Reggio Emilia e Teatro Pavarotti di Modena è una “follia organizzata e completa”, per utilizzare una celebra frase con cui Stendhal descrive l’abilità compositiva e teatrale di Rossini e delle sue opere buffe. Un grande e colorato ingranaggio ad orologeria pensato per stupire e divertire. L'opera è stata accolta da un pubblico gremito al teatro Valli di Reggio Emilia, una pazzesca e colorata messa in scena adornata da voci sublimi e da un canto angelico... Il barbiere di Siviglia…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>