“70 anni.” L’eterna vitalità di Leo Bassi

Data:

In scena l’1 e il 2 luglio 2022 al “Teatro Le Serre” di Grugliasco (To)

Il Teatro Le Serre di Grugliasco accoglie un inossidabile Leo Bassi che a discapito della veneranda età conserva ancora la vitalità di un ragazzino. L’uomo di spettacolo è nato negli Stati Uniti da una famiglia di circensi di origine italiana. Leo è un artista completo, molto apprezzato per la sua comicità attoriale abbinata all’arte del giocoliere. La sua fama di clown internazionale lo ha portato a vivere in Francia, Giappone, Medio Oriente, Italia e Spagna dove attualmente risiede.  Famosissimo è il suo numero acrobatico fatto con oggetti tenuti in equilibro con i piedi. Eccelso è il rapporto che intrattiene con il pubblico che alle sue battute interagisce con grande partecipazione emotiva.

Leo Bassi dice del suo spettacolo:

“Se qualcuno mi avesse detto quando avevo 25 anni e lasciavo il Circo tradizionale per inventarmi un nuovo Clown, che 45 anni più tardi, sarei stato ancora in giro per il mondo, lavorando con successo sui palchi, lo avrei pensato matto. Ero pieno di incertezze e di angosce, consapevole della fragilità della mia situazione come rampollo di una vecchia famiglia di Circo in una società in profondo mutamento dove il mestiere circense che avevo imparato, era totalmente obsoleto”.

“La mia infanzia e adolescenza è stata dominata dalla lotta dei miei genitori per sopravvivere alla decadenza della loro Arte. Ad uno ad uno, i circhi chiudevano per mancanza di pubblico, un’emorragia dovuta alle nuove proposte di divertimento. Secoli di tradizione e di conoscenza accumulate si stavano perdendo e toccava a me trovare un modo di salvarli!”.

 “A 25 anni, ero convinto che il mio destino era di vivere una vita tragica di artista incompreso, con una fine prematura a 40 anni. Uno schianto in macchina o qualche altra brutta morte. Ma eccomi a 70 anni! Più vivo che mai e con tanta voglia di fare e di creare. Questo spettacolo è una celebrazione della mia voglia di vivere e anche una chiamata per la generazione posteriore alla mia: non avete paura della vecchiaia, è una stagione meravigliosa, libera dei dubbi e delle paure della giovinezza”.

Leo Bassi con impareggiabile impeto domina la scena. Il comico e giocoliere dialoga in maniera incessante con lo spettatore che attratto dalle sue divertenti provocazioni partecipa infatuato dallo show che avvincente evade da tutti gli schemi.

Giuliano Angeletti

 

 

 

 

“Leo Bassi – 70 anni” 
Produzione:
Compagnia Leo Bassi
Autore:
Leo Bassi
Protagonista:
Leo Bassi
Durata:
70 minuti
Numero atti:
1
Anno di produzione:
2022

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Al via Paradise 2024: il vulcanico Vicedomini col suo supershow

  Talentuoso,creativo,irrefrenabile, professionale: questi sono alcuni degli aggettivi che possono...

La danza per Carlo Gesualdo

La danza riprende fiato dopo due anni da incubo...