Chi è Martina Pelone?

Data:

“Piacere mi chiamo Martina Pelone il mio nome d’arte è Meily. Abito a Roma. Sono una attrice piena di energia, solare e soprattutto molto felice del mio lavoro. Amo la recitazione attraverso l’interpretazione di diversi personaggi io riesco finalmente a capire e soprattutto a comprendere me stessa. Recitare mi dà una forza che non pensavo di avere dentro di me. Essere una attrice mi aiuta a superare i momenti più difficili dandomi la speranza che nonostante nella vita ci siano dei momenti bui non bisogna mai smettere di lottare perché quando sei su un palco o davanti una videocamera tutto inizia ad avere senso li capisco che io sono nata per questo. Io sono nata per fare questo mestiere, recitare per me è vita. Rappresenta una parte di me stessa alla quale non riuscirei mai a rinunciare perché fare ciò che si ama è bellissimo. Sono in grado di recitare una vasta gamma di ruoli e di generi, passo tranquillamente dalla commedia al dramma ecc. Ho avuto già esperienze come piccoli ruoli per film e serie tv. Ho preso parte come protagonista in vari cortometraggi e poi sto iniziando a  lavorare a teatro. Nella mia formazione ho studiato in un ottima accademia la G.B.Diotaiuti e ho frequentato diversi workshop di cui uno in lingua spagnola. Sono madrelingua italiana e parlo molto bene lo spagnolo e il francese ma diciamo che dovrei migliorare l’inglese. Da quest’anno mi sono riscritta all’università precisamente alla facoltà di teatro cinema e media perché penso che conoscere questo mestiere anche in teoria oltre che in pratica sia molto importante. Negli ultimi anni mi sono avvicinata molto anche al mondo dei social sono molto attiva su instagram e ultimamente ho iniziato ad utilizzare molto anche tik tok trovo che sia un ottimo modo per farsi conoscere e poter far vedere attraverso dei video il tuo talento. Grazie hai social mi è capitato di sponsorizzare vari brand e alcuni ristoranti. Nel mio tempo libero studio, esco con le mie amiche.

Questa presentazione rappresenta un po’ ciò che sono ovvero una ragazza determinata molto colorata che vede il mondo ancora con gli occhi di una bambina per questo amo il mio essere artista perché mi permette di essere meravigliata da tutto ciò che mi circonda.”

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

FESTIVAL DI BERLINO: FESTA DELLA DONNA

BERLINO, 12 FEB - Dopo gli encomiabili primi due...

FLORENCIA MERCADO, UN FASCINO ARGENTINO

È cresciuta in una città nel nord dell’Argentina, ha...

“Flashback”, intrigante romanzo psicologico

Flashback viene pubblicato nel Novembre 2020 dall'Editore Clast Comics,...