Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

DICEMBRE, PERSONAGGIO DEL MESE: ANTONELLA ELIA

Data:

Cari amici lettori, con quest’articolo termina il ciclo dei personaggi pubblici iniziato nel mese di gennaio, per la verità, l’idea venne fuori con l’articolo su Valerio Liboni pubblicato un mese prima con un’intervista-video in occasione dei suoi 50anni di carriera musicale. Detto questo, pare comunque che il calendario fosse composto di tredici mesi, come in origine erano i segni zodiacali! Noi invece desideravamo parlare di una persona che ha saputo negli anni salire gradino dopo gradino quella scala che porta al successo, dedicandole il mese di dicembre tutto per lei: Antonella Elia. Aiutata dal suo modo di porsi, ha saputo mantenere uno stretto legame con il pubblico televisivo, non solo nella carriera artistica, muovendo i primi passi con il compianto Corrado Mantovani, si vedeva come valletta in quella celeberrima trasmissione della Corrida, cantanti allo sbaraglio. Come si dice in questi casi,
l’umiltà e la perseveranza aiutano molto, anche se queste doti alle volte non bastano per arrivare al sospirato punto che l’Elia si era imposta, del resto, se non si ha il desiderio, talento e soprattutto l’approfondimento nello studio, in questo mestiere non si fa tanto per fare e comunque non si va da nessuna parte se non si è tecnicamente preparati! Tutti pensano che bastino delle conoscenze… forse, ma se non c’è la sostanza… non emergi anzi, naufraghi nell’oblio del dimenticatoio. Il mondo luccicante e attraente dello spettacolo qualunque esso sia è pieno di questi personaggi… Quello appena descritto invece, potrebbe essere la chiave di volta chiedendosi come mai alcune persone arrivano al successo dove altri si perdono strada, questo vale per tutti i settori non solo in quello artistico. È necessario iniziare dal più semplice gradino della scala verso l’ambita riuscita che si è proposto. Tutto questo Antonella Elia, l’ha compreso e messo in pratica non finendo mai di stupire gli spettatori, affiancandosi a nomi come Mike Buongiorno, sino al recente Zelig con Claudio Bisio, per poi approdare all’Isola dei Famosi, senza dimenticare le
Camaleontiche imitazioni impressionando piacevolmente i giudici, ora più che mai potremmo definirla attrice, conduttrice, showgirl e quant’altro a tutto tondo, un bellissimo traguardo dall’inizio del suo percorso artistico. Finiamo come sempre l’articolo con delle curiosità su Antonella Elia. Sarà stata a influenzarla la sua data di nascita per aver organizzato una festa ricorrente durante i suoi 50 anni, pensando di fare un party altamente singolare… Gli ospiti nell’intervenire si sarebbero dovuti vestiti con abiti di colore nero… sostituendo alla parola auguri… con questa: Condoglianze…
Durante gli studi in America per affinare le tecniche di recitazione come attrice
teatrale e cinematografica, durante quel periodo, ha fatto la comparsa nel film “The Aviator”di Martin Scorsese, protagonista Leonardo di Caprio, ricorda che a fine scena, l’attore correva a vedere il risultato dell’azione, sé non fosse stato convinto chiedeva al regista di ripeterla…
Pur essendo un personaggio pubblico, ha sempre voluto scindere un massimo
riserbo sulla sua vita privata… sbagliato o giusto non sta a noi dare una risposta!
Con fermezza si sa su di lei, la contrarietà agli interventi chirurgia estetica…
Ci sarebbe da chiedersi (Sono in molti), sul come mai non ha un compagno fisso… la risposta è: Sono single per scelta!

Daniele Giordano

Foto Leonardo Parisi

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Sonia Strangio, la Miss Fiumicino un po’ burlesque

Questa è una storia piena di contenuti e ricca...

Triolo, Duranti, Mocanu. Funamboli della Poesia

Valenti poeti e amici nella vita, Massimo Triolo, Stefan...

“Altissima luce”: il Laudario cortonese in jazz di Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura

Cortona Jazz Festival, Teatro Signorelli, Cortona. Mercoledì 17 aprile...

“Lights”, il nuovo singolo di MAXV

Dal 11 Marzo 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica...