Claudia Conte ambasciatrice della cultura e del Made in Italy in Canada. L’attivista per i diritti delle donne sul palco dell’ICFF con la signora della moda Anna Fendi

Data:

 

La conduttrice e opinionista tv, ma anche scrittrice e attivista per i diritti delle donne Claudia Conte è in Nordamerica per promuovere il Made in Italy e la nostra cultura nella vasta comunità di italiani presenti sul territorio canadese.
Conte sarà infatti ospite dell’Italian Contemporary Film Festival (ICFF), unico Festival del cinema italiano in Canada giunto ormai alla sua XI edizione.
Il Lavazza IncluCity Festival si svolge dal 27 giugno al 22 luglio in più città canadesi, tra cui Toronto, Vaughan, Montreal, Quebec City, Hamilton e Vancouver e promuove l’eccellenza italiana nel mondo. La promozione del Made in Italy viaggia attraverso non solo il cinema, ma anche la moda, l’enogastronomia, l’arte, la musica e la cultura italiana.
Conte è già partner dell’ICFF con il progetto Women in Cinema Award che valorizza il talento femminile nelle importanti kermesse della Mostra del Cinema di Venezia e la Festa del Cinema di Roma. Nell’edizione 2022 Anna Fendi ha ritirato il prestigioso riconoscimento in attesa di condividere le sue esperienze professionali anche in Canada durante il Gala conclusivo dell’ICFF.

Conte, molto attiva nella promozione dell’empowerment femminile anche attraverso la sua collaborazione con Anita Falcetta, Presidente di Women on Change, è particolarmente orgogliosa di partecipare alla kermesse insieme ad una donna straordinaria come Anna Fendi.
Dopo quattro anni, tornerà nuovamente in Nordamerica e commenta così il suo ruolo di “ambasciatrice” di cultura italiana: “Le relazioni tra Italia e Canada sono caratterizzate da vincoli storici di lunga data. Emblematica è infatti la presenza di una grande e dinamica comunità di italo-canadesi. Anche io sono molto legata a queste terre che dal dopoguerra hanno dato nuova casa e opportunità anche a parte della mia famiglia. Sono sempre entusiasta di partecipare all’ICFF perché è una realtà importante che promuove il dialogo interculturale e fa conoscere la cultura, i valori e l’eredità italiani. Attraverso queste iniziative vogliamo fare in modo che gli italiani all’estero non perdano mai l’orgoglio delle proprie origini, che mantengano il legame con il nostro Paese e quindi possano tornare in Italia non solo per le vacanze, ma anche per valutare opportunità di investimento che possano portare vantaggio ad entrambi i Paesi”.
Conte termina il suo intervento ringraziando il Presidente dell’ICFF Paul Golini, il Direttore Artistico Cristiano De Florentiis e il Prof Fabio Varlese per il prezioso invito.

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

“Va tutto quasi bene”. Un delirio di divertimento.

Roma, Teatro Roma (Via Umbertide 3) dal 24 novembre...

Alvaro Soler nel Summer Tour 2017 fa tappa a Napoli

L’unica tappa campana del ‘Summer Tour 2017’ di Alvaro...