Esce giovedì 28 settembre 2023 “candy”,

Data:

 

Esce giovedì 28 settembre 2023 “candy”, il nuovo singolo di Argo, prodotto da Lucartola, dopo quasi un anno dal suo EP “Un giorno”. Il singolo in questione racconta la storia di Candy, una ragazza che non è capace ad affrontare i suoi problemi lucidamente. Candy scappa dalle sue difficoltà isolandosi e ricercando conforto nelle dipendenze. Candy è Argo se non avesse deciso di prendere il controllo e l’epilogo drammatico del brano è come temeva che potesse finire l’artista.

Il brano, composto esclusivamente da una chitarra acustica suonata da Lucartola, trascina un’atmosfera apparentemente spensierata che ci lascia un velo di nostalgia che ci accompagna dall’inizio alla fine.

Noi, affascinati dal fatto che un ragazzo così giovane abbia deciso di esporsi così tanto, gli abbiamo fatto qualche domanda.

In che modo “candy” e “un giorno”, il tuo ultimo singolo e il tuo EP di debutto, possono essere collegati tematicamente?

Candy è una diretta conseguenza del mio EP di debutto, penso che ci sia un collegamento stretto tra i due progetti riguardo le tematiche, ma una differenza sostanziale nel tipo di approccio.

In Un giorno il problema delle dipendenze è stato affrontato con una scrittura molto più impulsiva, dettata da una rabbia che ho voluto mostrare nitidamente.

Adesso molte cose sono cambiate, la consapevolezza che ho iniziato a sviluppare lavorando al mio primo EP sta crescendo ulteriormente, permettendomi di trattare gli stessi temi in modo più riflessivo e meno irrazionale e precipitoso.

Quanto puoi condividere sul tuo percorso con le dipendenze?

Personalmente, ho sempre tratto molti benefici dal parlare delle mie difficoltà agli altri, anche al di fuori della musica. Decidere di espormi liberamente riguardo al tema delle dipendenze nelle mie canzoni è stato ancora più d’aiuto, mi ha permesso di sfogare nel miglior modo possibile le sensazioni negative legate al problema.

Penso di poter condividere tutto del mio percorso, i successi e le fragilità, non ho problemi ad affrontare l’argomento e credo sia necessario trattare temi come questo, abolendo ogni tipo di vergogna o tabù.

Com’è avvenuto il tuo primo incontro con Lucartola?

Ho incontrato Luca circa un anno fa, la stessa sera in cui ho conosciuto meglio Martina (Ibi).

Eravamo a un Open mic di Radio Kaos, Martina aveva recitato alcuni suoi pezzi di slam poetry, io avevo letto delle riflessioni scritte nelle note del telefono e Luca aveva preso in prestito una chitarra da un altro musicista per fare alcuni pezzi.

Appena ha iniziato a suonare e cantare sono rimasto ipnotizzato, come tutto il pubblico, e a fine serata sono rimasto un paio d’ore a parlare di musica con lui.

Iniziando a uscire spesso insieme si è gradualmente creata l’intesa necessaria per questa collaborazione.

Quanto è importante la distribuzione digitale oggi, e che cos’è cambiato nel corso degli anni da quando hai iniziato?

Oggi la distribuzione digitale è un tassello fondamentale per chiunque voglia pubblicare musica.

I social media e le vetrine virtuali hanno acquisito sempre più importanza e questo dà modo agli artisti di gestire la promozione dei propri progetti in maniera autonoma. Questo è un lato molto positivo soprattutto per l’inizio di un percorso artistico, nonostante renda inevitabilmente più saturo il mercato.

Da quando ho iniziato a fare musica l’importanza della distribuzione digitale e della promozione sul web è cresciuta molto e penso che non si possa più parlare di musica senza tenere in considerazione questo aspetto.

Come si è conclusa la tua estate?

La mia estate si è conclusa con molta voglia di lavorare alle nuove release. Ho molti pezzi nuovi e non vedo l’ora di farlo uscire!

Morgana Grancia

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Giuliano Bazzini. Tra Dio e noi

La poetica di Giuliano Bazzini parte dall’intimo. È impossibile...

Arianna Anelli, sfilata in lingerie alla finale di Ciao Darwin

  La sua sfilata non è passata inosservata e ha...