“Il passaggio segreto” di Francesca Parola

Data:

La pittrice ed insegnante di pittura Francesca Parola ci zittisce con un’opera d’arte fortissima.
Siamo abituati a vedere opere d’arte contemporanea, che spesso ci lasciano senza parole, perchè non riusciamo a percepirne il senso. La pittrice Francesca Parola invece ci ha sempre incollato ai suoi quadri, grazie alla potenza che gli stessi emanano.
La strada artistica non ha mai fine e porta sempre a migliorarsi. In questo caso è proprio “Il passaggio segreto” a farci vivere una favola istantanea.  S’intitola cosi il quadro della Parola che lei stessa descrive come “…dedica a tutte le persone mancate; a tutte le donne e uomini uccisi dalla mano dell’uomo e del fato; a tutti i bambini mai nati o che han conosciuto la Vita per solo un alito di vento; a tutti gli animali e piante e raggi di sole che si spengono nel corso naturale e innaturale delle cose”.
L’opera  lega subito lo spettatore alla sua tela colorata, perchè la morte viene raffigurata come una bellissima donna, dea, vestita con un bellissimo e lucente vestito rosa. Questa è la morte, che lascia il suo passato e attraverso il suo passaggio segreto, arriva a nuova vita.
Le figure scure, all’interno di quest’ opera, graffiano piano, perchè sono segno di morte, ma non possono fermare una nuova vita. Cosi le rocce scure non spengono le candele sottostanti, con le loro gocce naturali, ma salutano il sonno della loro dea, che fra pochi attimi si sveglierà e, attraverso il passaggio segreto, uscirà da quella grotta ad abbracciare un nuovo Sole.
Colori potenti, bellezza meravigliosa, un quadro che splende come una lampada potente, pur essendo nella sua cornice.
La pittrice Francesca Parola torna a lasciare il segno.
Lasciamo allo spettatore studiare i dettagli.
Claudio Raccagni

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Al Tribunale di Firenze il Processo Escort

In aula? Sempre lui, Alessandro Maiorano, imputato per presunta...

7 ANNI. Predatori e prede nella giungla del capitalismo

Roma, Teatro della Cometa, dal 13 novembre al 1°...

Gli “Inimitabili” di Edoardo Sylos Labini in onda da stasera su Rai 3

Quattro personaggi fuori dal comune, i loro pensieri, le...

Simona Patisso, una vita fra studio, lavoro e riflettori

Testa sulle spalle e cuore vintage. Un personaggio “diverso”...