Notice: A non well formed numeric value encountered in /web/htdocs/www.corrieredellospettacolo.net/home/wp-content/plugins/td-social-counter/shortcode/td_block_social_counter.php on line 1176

Barbara, una donna fra lavoro, famiglia e… concorsi di bellezza

Data:

 

Vive a Parma, nella vita di tutti i giorni è responsabile di qualità in un’azienda della Provincia, ma a 52 anni Barbara accetta quotidianamente le sfide che le si presentano sul cammino. Un paio di anni fa si è guadagnata la ribalta nazionale con la fascia conquistata al concorso Miss Mamma Italiana dove si è distinta per eleganza e femminilità.

Come nasce il rapporto con il concorso di Miss Mamma?

L’idea è nata per gioco, nella stanza di mia figlia! Durante il lockdown stavamo guardando i social e lei ha visto un post di Miss Mamma Italiana. Mi ha detto d’istinto: “Mamma, ho trovato il concorso per te! Se non ci vai tu a Miss mamma chi ci deve andare?”. Così mi ha iscritto subito, io l’ho presa ridere dicendo che tanto non mi avrebbero mai chiamata ed invece…

Invece sei diventata protagonista.

All’inizio c’era un po’ di timore nel mettermi in gioco, ma l’esperienza di Miss Mamma Italiana mi ha lasciato moltissimi ricordi positivi ed è un’esperienza che tutte le donne dovrebbero fare. L’idea di mettermi in gioco alla mia età non solo non mi ha spaventata, ma ha nutrito la mia adrenalina. Il ricordo più intenso è stato il clima familiare e di empatia che si respirava grazie alle altre mamme e alla genuinità della famiglia Teti.

Miss Mamma ti ha aperto nuove porte…

Questa avventura mi ha portato ad essere protagonista di qualche trasmissione televisiva, mi ha dato più coscienza di me stessa, più autostima, mi ha portato tante nuove amicizie e mi ha permesso di capire che tante mamme e tante donne come me sono pronte a mettersi in gioco nonostante i cinquant’anni. In più il concorso permette di mettere in mostra anche le proprie abilità artistiche, quindi sono riuscita anche a far vedere le mie doti di ballerina e attrice.

Non solo: ti sei trasformata in… madrina e organizzatrice!

Ho cominciato nel 2021 conquistando la fascia nazionale di “Miss mamma italiana gold romantica”, ho poi continuato organizzando io stessa delle selezioni ed ho anche presentato la 29ª finale nazionale di Miss mamma italiana gold nel 2022. Nel 2023 sono tornata in passerella ed ho conquistato la fascia nazionale di “Miss mamma italiana gold solare 2023”.

Cos’è per te la fotografia?

Penso che la fotografia sia la più grande espressione del nostro animo. Attraverso di essa è possibile immortalare momenti ed espressioni che altrimenti andrebbero persi. La fotografia mi ha dato la voglia di cercare ancora elementi che valorizzino la mia figura, continuare a voler bene al mio corpo per tenerlo in forma. Chi non si butta perde un’occasione, perché tutte noi abbiamo il diritto di avere una possibilità e il diritto di far vedere quanto valiamo.

Come vedi il mondo dello spettacolo?

È un mondo che va vissuto in tutte le sue espressioni, siano esse l’arte, il canto, il ballo, la recitazione. Tutto questo è espressione personale ed artistica. Avendo frequentato l’Accademia artisti a Milano per due anni, questo è un mondo che a me piace, e mi soddisfa. L’idea di immedesimarsi in un’altra persona, in un’altra vita, in un altro mondo stimola molto la mia curiosità. E poi svelo un segreto: prima di diventare mamma sono stata ballerina professionista in un corpo di ballo!

Che donna sei nel quotidiano?

Mi piace vestire bene, mi piace essere sempre in ordine, mi piace dare di me una visione pulita e soprattutto la visione acqua e sapone. Nella mia quotidianità vesto sempre con abiti, uso poco i pantaloni e mi piace usare scarpe alla moda che siano stivali scarpe basso col tacco. Quello che mi differenza delle altre donne credo sia proprio la mia semplicità.

Che rapporto hai con i social?

Sono iscritta ma non sono una maniaca nel pubblicare tutto quello che mi succede e soprattutto non pubblico la mia vita privata: quella la tengo riservata per me e la mia famiglia a meno che non ci sia qualche avvenimento speciale. Attraverso i social cerco di far vedere l’immagine di una donna di 52 anni che può fare tutto: essere mamma, essere figlia, lavorare, divertirsi e avere il tempo per se stessa e per i propri hobby. Dei social mi piace la possibilità di poter essere in contatto con persone amiche e parenti che magari geograficamente sono lontani da me. Al tempo stesso, mi infastidisce quando le persone usano i social come mezzo per “accalappiare” e quando persone che non mi conoscono criticano le tue foto i tuoi post.

Cosa bolle in pentola?

Ci sono progetti che per scaramanzia non voglio dire visto i provini che sto facendo! Ma mi vedo come una donna che continua ad avere fiducia in se stessa, impegnata nel sociale, e perché no… magari in veste di partecipante al concorso di Miss Nonna Italiana!

Manuele Pereira

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati