Ad Avellino premiata la gioventù danzante del Carlo Gesualdo

Data:

Si sono spente le luci dei riflettori di uno dei teatri più moderni ed accoglienti della Campania, il Teatro Carlo Gesualdo di Avellino, palcoscenico dell’ultimo omonimo Premio Danza. Un premio ideato da Guendalina Manzi e diretto da Fabrizio Esposito con una tre-giorni intensa come non mai. Siamo giunti alla conclusione della terza edizione ma già il premio è nel novero delle più attese kermesse di danza nazionali ed internazionali. Eh sì, perché la serata di gala di domenica 14 aprile è stata davvero una vetrina internazionale con stelle provenienti da tutto il mondo della danza, tutte nel bel mezzo dell’irpina Piazza Castello. Artisti di grande fama a tu per tu con uno stuolo di giovani talenti accorsi ad Avellino per confrontarsi tra loro e per crescere oltremodo, magari affacciandosi per tre giorni nel desiderato mondo del professionismo. E tra le tante doti del Premio Danza “Carlo Gesualdo” non è stata secondaria la competizione che ha visto felici tutti, sia per la location che per la qualità del lavoro. E per queste ragioni di fondo di seguito la direzione artistica ha voluto ricordare i numerosi talenti che si sono imposti all’attenzione delle commissioni e del pubblico, in giornate ricche di soddisfazioni per tutti. Come sempre si è partiti dai più giovani per chiudere con i talenti già maturi per tentare la via del professionismo, proprio come obiettivo della direzione artistica, ovvero assemblare nei giorni del Premio Danza “Carlo Gesualdo” i tempi della formazione, competizione, performance e cultura di danza appannaggio dell’intero popolo della danza. Ma procediamo con i nomi salienti di questa terza edizione. A cominciare dalle classifiche solisti e duo con il premio Classico KIDS Solista destinato a Maria Scapperrotta, Classico KIDS Duo a Simona Autuori e Sara De Nigris. Nel Classico Childrens Solista il primo posto è di Lavinia Nappo mentre nel Classico Juniores Solista si è aggiudicato l’alloro Mathias Castellano. La sezione Classico Juniores Duo è stata appannaggio di Fabiana del Guercio e Matteo Russo mentre la Classico Seniores Solista di Francesca Rita Esposito,  la Contemporaneo KIDS di Maria Mastantuono e la Contemporaneo Childrens Solista di Mayra Leone. La sezione Contemporaneo Juniores Solista è stata vinta ancora una volta da Mathias Castellano che si aggiudica con Fiorentino Cardillo anche il premio Contemporaneo Juniores Duo. Il Contemporaneo Seniores Solista a Caterina Oliva mentre il Seniores Duo a Martina Piscitelli ed Antonio Toro. Il Moderno KIDS Solista a Noemi Rovezzi, il Moderno Juniores Solista a Sofia Antuono, il Modern Seniores Solista ad Emily Sprio mentre il Modern Seniores Duo a Ciro Martino e Federica Fortunato. L’Hip Hop KIDS solista a Melissa Pannese che ha bissato nell’Hip Hop KIDS Duo con Federica Oliva. Hip Hop Childrens Solista ad Alessandro Carrillo, Hip Hop Childrens Duo ad Alessia Pepe e Ilaria Ruzza, Hip Hop Juniores Duo a Nancy Marra e Serena Gelormini, Hip Hop Seniores Solista a Gerardo Pio che si ripete anche nell’Hip Hop Seniores Duo accanto a Rossella Barbato. Per quanto concerne la sezione Gruppi si è partiti con il premio Classico Childrens assegnato a “Invitati alla festa”, il Classico Seniores a “Baroque Symphony”. Per la sezione Carattere il primo posto a “Tatarochka”. Il Contemporaneo KIDS a “Save Me”, il Contemporaneo Childrens a “Così Fan tutte”. Nel Contemporaneo Juniores il primo posto a “Radici”, il Contemporaneo Seniores a “Dangerous Dance”. Il Modern KIDS a “Heart Cry”, il Modern Childrens a “Caruso”, nel Modern Juniores “Portami a ballare”, nel Modern Seniores a “My Immorta”. Nel premio Hip Hop KIDS si è aggiudicato il primo posto “Mexico” mentre l’Hip Hop Childrens va a “On Crew”. Nell’Hip Hop Juniores a “Savage” mentre nell’Hip Hop Seniores il primo posto va ad “Expression Mega Crew”. I tantissimi baldi giovani di Fabrizio Esposito e Guendalina Manzi hanno arricchito un evento di per sé ricchissimo di emozioni. Non ci resta che guardare con grandi aspettative alla quarta edizione, parola di Fabrizio e Guendalina!

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Do o dò?

Qual è la grafia corretta della prima persona singolare...

RICCHI e POVERI “MA NON TUTTA LA VITA” CERTIFICATO DISCO DI PLATINO

RICCHI e POVERI “MA NON TUTTA LA VITA” CERTIFICATO DISCO DI...