Metropolitana londinese: le fermate prendono i nomi dei personaggi shakespeariani

Oggi, 23 aprile 2016, in occasione del quattrocentesimo anniversario della scomparsa di uno dei più celebri drammaturghi e scrittori inglesi della cultura occidentale, ovvero, William Shakespeare, la città di Londra ha deciso di rendergli omaggio dando alle fermate della metropolitana il nome dei personaggi più famosi da lui ideati.

Per celebrare questa memorabile ricorrenza, la società dei trasporti della capitale inglese ha preso parte a quest’ iniziativa importante insieme al Globe, lo ha fatto pubblicando una piantina che permette agli utenti del trasporto sotterraneo di orientarsi nel complesso mondo di Shakespeare. Tale mappa è già acquistabile.

Ad ogni linea della metro è stato dedicato un tema della poetica shakespeariana e, di conseguenza, ogni stazione è stata rinominata.

Di certo, quanto meno inizialmente, per i passeggeri non sarà facile capire a quale fermata dovranno scendere; ad esempio, per andare a St James si dovrà passare per il “TitusAndronicus”, che nella mappa è indicato con un teschio, sulla “Jubilee Line”, che ora è diventata la “Fathers& Kings Line”, troviamo invece i quartieri nei quali gareggiavano le storiche famiglie antagoniste dei Montecchi e dei Capuleti. La cartina mette in evidenza inoltre i tre teatri che rappresentavano l’indimenticabileBardo: il Blackfriars, il Globe ed il Theatre and the Curtain’ a Shoreditch.

Quest’iniziativa servirà per far capire a turisti e londinesi che, tanto la figura di Shakespeare quanto le sue Opere sono radicalmente impresse nell’immaginario comune.

Va detto che dell’autore si sa ben poco e che qualcuno sostiene addirittura che non sia mai esistito, ciò non significa però che i suoi trentasette testi teatrali, tragedie e commedie, non siano una delle più alte forze espressive dell’arte occidentale, e che, ancora oggi, dopo quattro secoli non continuino ad essere ricordate e rappresentate in tutto il mondo.

Martina Naccarato

Oggi, 23 aprile 2016, in occasione del quattrocentesimo anniversario della scomparsa di uno dei più celebri drammaturghi e scrittori inglesi della cultura occidentale, ovvero, William Shakespeare, la città di Londra ha deciso di rendergli omaggio dando alle fermate della metropolitana il nome dei personaggi più famosi da lui ideati. Per celebrare questa memorabile ricorrenza, la società dei trasporti della capitale inglese ha preso parte a quest’ iniziativa importante insieme al Globe, lo ha fatto pubblicando una piantina che permette agli utenti del trasporto sotterraneo di orientarsi nel complesso mondo di Shakespeare. Tale mappa è già acquistabile. Ad ogni linea della…

0

User Rating: 5 ( 1 votes)

<h2>Leave a Comment</h2>