La Camera dei Deputati gremita per il Convegno internazionale di Medicina Auyrvedica

Data:

Roma, 28 novembre 2016 – “Sono venuto per apprendere con grande interesse culturale” lo ha detto l’On. Fabrizio Cicchitto oggi al Convegno di Medicina Auyrvedica, la scienza della longevità tradizionale indiana praticata da un terzo della popolazione mondiale, che si è svolto oggi alla Camera dei Deputati. Gli fa eco l’On. Simone Baldelli: “ho iniziato ad interessarmi diversi anni fa alle discipline olistiche attraverso una serie di corsi su diverse tecniche di massaggio, sui principi della floriterapia, su alcune proprietà degli olii essenziali e sul concetto di riequilibrio energetico” – ha raccontato nel suo breve benvenuto il vicepresidente della Camera, presente come osservatore.

Allo scopo di approfondire e far conoscere meglio la millenaria scienza ayurvedica, una delle massime esperte in Italia, la dottoressa indiana Daisy Chacko Chittarackal, laureata in botanica e Ayurveda all’Università di Calicut in Kerala, ha organizzato un Convegno a sostegno della medicina ayurvedica finalizzata a far emergere i benefici diretti ed indiretti sul benessere psicofisico della persona e sulla sanità.

Protagonista d’eccezione Vincenzo Bocciarelli, primo attore italiano a Bollywood, che ha parlato della sua esperienza in India e del film “La strada dei colori” che lo ha visto protagonista. Il nutrito programma del convegno ha visto la partecipazione e gli interventi di autorevoli esperti e personalità:Nunzio Lopizzo, referente nazionale del settore olistico C.S.E.N.(Centro Sportivo Educativo Nazionale); Alberto Simone, (Regista, psicologo clinico e presidente Associazione Italiana Terapie Energetiche e Complementari); Hari Simran SinghHhalsa (docente di Yoga e fondatore del Sat Guru Charan); Giancarlo Miggiano (Direttore Yoga Suite); Luigi Cretella(operatore ayurveda); Carmine Gigante (Vicepresidente Escogito); Ernesto Saiano (Consigliere di Stato); Marco Scalignini (Botanicospecializzato in piante ayurvediche); Milvo Ferrara  (Presidente Escogito, ESCo di terza rivoluzione industriale); Roberto Bessi(Produttore della pellicola “Vivere la felicità”, un viaggio nella storia della comunità fondata da Swami Kriyananda). Escogito, esco di terza rivoluzione industriale, attraverso gli interventi del Presidente, Milvo Ferrara, e dell’Ing. Carmine Gigante, ha presentato il proprio progetto di integrazione con la medicina ayurvedica nella prevenzione nella sanità attraverso la realizzazione di serre verticali intelligenti ad atmosfera controllata per la produzione di alimenti ed integratori alimentari biologici e la configurazione alimentare a km 0, anche come sistema per la riduzione di rifiuti e inquinamento per la comunità.

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati