Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

Domenica, 5 marzo, h.16,30-18,30 – Teatro F. Parenti via Pier Lombardo 14, Milano – ANIMA MUNDI, “La drammaturgia delle donne”, VII ed. ideazione e regia Ombretta De Biase

Data:

Parliamo D’Amore“:  in questa edizione tratteremo la capacità d’Amore delle donne. Una capacità  in grado di  trascendere l’oggetto in sè per tendere all’universale e,infine, al divino.

Programma:   1) La monaca portoghese di Maricla Boggio. In questa drammatica pièce, l’autrice utilizza l’episodio delle cinque lettere d’amore che una monaca portoghese del XVII secolo, Mariana Alcoforado, sembra abbia scritto ad un ufficiale francese che l’aveva sedotta e abbandonata, per descrivere la varietà, potenza e ricchezza d’amore insita nell’animo femminile.

WEB RETRO CARTOLINA2) Lo specchio di Ombretta De Biase da ‘Lo specchio delle anime semplici’ di Margherita Porete (?-1 giugno 1310). Vi si riportano i punti salienti e più accessibili al grande pubblico del capolavoro spirituale scritto dalla mistica francese del XIII secolo, Margherita Porete da Valenciennes, in cui l’autrice fa riferimento ad un Dio, chiamato, appunto, Amore….

3) Due short stories:  La risposta di Laura Modini . Vi si rievoca l’amore totalizzante per i libri e la cultura della monaca del XVII secolo, Juana Ramirez. con Donatella Massara, Laura Modini

Simone e Sara di Donatella Massara Vi si descrive l’incontro-scontro di due donne sul tema dell’ abbandono, della gelosia e della rinascita...con Raffaella Gallerati, Donatella Massara, Laura Modini

 

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati