Gioia Giovannini. Esplosione social

Data:

Esuberante e irriverente. Una ragazza che con la fotografia ha saputo superare la sua timidezza e attraverso i social è diventata un’autentica esplosione di femminilità. Gioia Giovannini, 29 anni, è diventata un autentico “personaggio” grazie a Instagram dove sta per raggiungere la soglia dei 20.000 follower. Una fotomodella che adora lavorare nel mondo della notte, sempre attenta alla cura del proprio fisico, già prefinalista di Miss Italia e sempre disposta a mettersi in gioco laddove ci sia da unire immagine e intelligenza. Nel quotidiano lavora in una ditta della Provincia di Prato, il mondo dei locali poi la porta in giro per la Toscana a ravvivare le serate.

Com’è iniziato il tuo rapporto col mondo dell’immagine?

Sono stata da sempre affascinata da questo mondo, tutto è iniziato con la proposta di un fotografo che mi ha chiesto di buttarmi davanti all’obbiettivo. L’ho vissuta come una sfida contro la mia timidezza e difatti… il primo set è stato un autentico disastro, proprio non sapevo come muovermi e come stare davanti alla macchina fotografica.

gioia_giovannini (2)Eppure, la fotografia non l’hai più lasciata.

La fotografia mi ha aiutato tanto a sciogliermi, soprattutto a vincere la mia timidezza e rendermi conto di quali fossero i miei punti forti e quali quelli deboli. Ecco, a quelle ragazze che si trovano mille difetti come me, proporrei la fotografia come strumento per rendersi consapevoli dei loro punti che più odiano per farne un punto di forza.

Così, ti sei tolta tante soddisfazioni.

Ho lavorato per Pitti come immagine, ho realizzato cataloghi per negozi, fatto sfilate, partecipato alle selezioni di Miss Italia arrivando alle prefinali della Toscana.

gioia_giovannini (3)Ed ecco che anche sui social hai preso piede…

Il rapporto con i miei social è davvero importante: tanta gente mi scrive, mi chiede consigli su come tenersi in forma, mi chiedono gli esercizi per allenarsi o suggerimenti su cosa mangiare. A me fa molto piacere perchè mi sento presa come esempio. Non mancano poi le persone, soprattutto ragazze, che quando condivido uno stato in cui mi sento triste… mi scrivono per tirarmi su di morale. Grazie a Instagram la gente ha iniziato a riconoscermi e a chiamarmi “Joy”, motivo per cui su Instagram mi trovate come @joy_giovy e su Facebook Gioia Giovannini.

Che ragazza sei nel quotidiano?

Sono una ragazza semplicissima… anche se non lo sembro nel mio modo di vestire. Purtroppo tanta gente mi giudica più dall’apparire che dal mio essere. Poi, quando mi conosce realmente, le persone capiscono che si sono sbagliate nei miei confronti e me lo dicono.

Come ti descrivi?

Sono una ragazza che vive tutta nel suo mondo, infatti il mio post preferito che metto spesso è “Svegliatemi solo se ne vale la pena”. Sono fatta così, vivo nel mio mondo e aspetto che qualcuno attiri la mia attenzione per svegliarmi realmente.

Molti ti conoscono, almeno inizialmente, attraverso i social.

Dove posso essere una ragazza provocante ma alle stesso modo dolce. Sono sensibile e mi piace ridere e scherzare anche su me stessa. Tanta gente mi ferma e mi racconta le risate che si fa guardando le mie storie! Quello che mi differenzia dalle altre ragazze è proprio il mio essere trasparente in tutto ciò che faccio, non ho mai secondi fini.

Luca Fina

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati