“NON MI HAI PIU’ DETTO TI AMO”. LORELLA CUCCARINI e GIAMPIERO INGRASSIA dal 9 al 20 maggio al teatro Diana di Napol

Data:

 

 

Dopo vent’anni Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia, la coppia straordinaria del musical Grease, torna insieme per la prima volta in uno spettacolo di prosa scritto e diretto da Gabriele Pignotta Non mi hai più detto ti amo. Una commedia ironica, intelligente, appassionante, cucita addosso a due protagonisti istrionici, esilaranti e straordinariamente affiatati. La famiglia è ancora il cardine della società e il nostro punto di riferimento assoluto? Come si stanno evolvendo le famiglie alla luce delle trasformazioni sociali, politiche ed economiche in atto? E’ questo il tema attualissimo sul quale nasce e si sviluppa questa sorprendente commedia, che narra la storia di una famiglia italiana contemporanea, costretta ad affrontare un cambiamento traumatico improvviso e che, alla fine di un percorso difficile ed intenso, si ritroverà completamente trasformata e più solida.

Lorella Cuccarini ha accettato la sfida di interpretare il ruolo che le è più congeniale: quello di Serena, una madre che trova la forza di mettersi in discussione. In seguito ad un imprevedibile incidente di percorso, questa super-mamma e moglie perfetta, che porta sulle sue spalle tutta l’organizzazione e la responsabilità della famiglia, capisce che forse questo ruolo non è più funzionale alla sua felicità e con grande coraggio decide di recuperare se stessa e il suo essere donna rimettendo completamente in gioco l’equilibrio su cui poggia l’intera famiglia.

Suo marito Giulio (Giampiero Ingrassia) inizialmente destabilizzato da questo repentino cambiamento, troverà la forza di reagire, riscoprendo finalmente il suo ruolo di padre e di “genitore” per troppo tempo delegato passivamente alla moglie.

Anche i due figli (Tiziana e Matteo), due ragazzi di vent’anni, andranno incontro ad una crisi profonda esattamente come i loro genitori, ma quando tutto sembra portare verso la più amara delle disgregazioni familiari, ognuno riuscirà a trovare delle risorse interiori inaspettate che porteranno la famiglia a ricomporsi con un avvincente finale a sorpresa! La lezione che tutti avremo imparato è che forse oggi la famiglia per sopravvivere ai cambiamenti, deve essere anche lo spazio per l’individuo e non solo per il ruolo (madre, padre, figlio).

Sono passati 21 anni da quando Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia giravano l’Italia in coppia portando lo straordinario musical Grease nei teatri più importanti dello stivale, ma l’affiatamento tra i due artisti non sembra mai essersi affievolito, nonostante nello spettacolo interpretano una coppia in crisi. Dopo 30 anni di spettacolo Lorella è volto familiare per gli italiani, ma, dice, «Gli esami non finiscono mai, c’è ansia come in tutte le prime esperienze. La differenza con il musical è la verità delle persone in scena: se al pubblico sembra di essere entrato in questa famiglia, lo spettacolo funziona». Lei è la più amata dagli italiani, lui il più versatile della scena italica. Insieme generano un’alchimia che illumina le loro performance teatrali. Successe due decenni fa con il trionfo di «Grease» e, dalla scorsa estate, succede con «Non mi hai più detto ti amo»,

Una piece teatrale molto attuale e soprattutto “sociale”, che viene trattata in maniera ironica e sorprendete. I protagonisti di una famiglia italiana contemporanea, che si trova a tu per tu con un cambiamento traumatico improvviso, che li porterà a dover trasformare completamente le proprie abitudini per motivi di sopravvivenza. Uno spettacolo ironico, intelligente, appassionante, cucito addosso a due protagonisti perfetti: istrionici e straordinariamente affiatati.

Marco Assante

SCRITTO E DIRETTO DA GABRIELE PIGNOTTA
CON RAFFAELLA CAMARDA E FRANCESCO MARIA CONTI
E FABRIZIO CORUCCI
MUSICHE GIOVANNI CACCAMO
SCENE ALESSANDRO CHITI
COSTUMI SILVIA FRATTOLILLO
LIGHT DESIGNER UMILE VAINIERI

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Woody Allen trova a Parigi “Un colpo di fortuna”

Nuovo Cinema Caporali, Castiglion del Lago (PG). Martedì 12...

Significato ed origine del nome Enrico

Il nome Enrico deriva dall'antico tedesco Heimrich e significa...

Nuova spinta al Teatro Roma. Ecco la stagione 2017/2018

Una ventata di aria rinnovata, fresca, frizzante, al Teatro...

VO’ ON THE FOLKS: 25 anni di world music

Dall’8 febbraio al 21 marzo 2020 la Sala della...