BeinSide: danza, musica e parola nelle terre del Monferrato

Data:

Un tour della Grande Mela denso di emozioni e atmosfere tipiche della metropoli newyorkese viste attraverso gli occhi della danza: tutto questo nel corso di “Dancing in New York”, che andrà in scena venerdì 12 luglio alle 21 presso il Teatro all’aperto “G.Verdi” di Acqui Terme, previsto all’interno del cartellone di “Acqui in Palcoscenico 2019”. “Dancing in New York”, ideato da Adriana Cava ed Enzo Scudieri, rappresenta un viaggio inedito e virtuale che accompagna il pubblico per le strade della “Big Apple”, ripercorrendo luoghi divenuti mitici come Central Park, Ground Zero, The Village, permettendo così agli spettatori di gustare i luoghi simbolo di questa metropoli divenuta icona della moda, delle arti e dell’avanguardia nel mondo. Sfrecciando sulle rotaie di una immaginaria highline (ferrovia sopraelevata) lo spettacolo attraversa la città da “Down Town” ad “Up Town” svelandone gli angoli più nascosti, le magie, le bellezze sconosciute. Un racconto fatto di corpi danzanti che si muovono sulle note delle musiche che hanno reso New York indimenticabile. «Siamo davvero felici di partecipare a questa rassegna con il nostro spettacolo – afferma Adriana Cava, direttrice artistica della compagnia -, un regalo che vogliamo fare al pubblico acquese dando il meglio di noi stessi per far conoscere la nostra passione per la danza e…per la Grande Mela! Celebreremo così l’importante rassegna Acqui in Palcoscenico con la presenza di un grande cantante come Fabrizio Voghera, già interprete nel musical Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante e con la giovane e promettente cantante lirica Federica Marotta».

Il biglietto d’ingresso allo spettacolo costa 15 euro, ridotto a 10 euro mentre per gruppi composti da almeno 10 persone il prezzo è fissato a 6 euro. Fin dalla sua formazione la Adriana Cava Dance Company è stata fermamente determinata a valorizzare, come merita, la jazz dance: la compagnia organizza ogni anno numerosi spettacoli in tourneè in Italia e all’estero, partecipando abitualmente alle rassegne e ai festival più importanti. Composta da dodici ballerini stabili, la compagnia è spesso affiancata da etoiles internazionali, vantando importanti collaborazioni con coreografi quali Andrè De La Roche, Steve La Chance, Vinicio Mainini, Thierry Sirou e con protagonisti di importanti musical quali Fabrizio Voghera, Tania Tuccinardi, Ilaria De Angelis, Laura Ruocco e Antonello Angiolillo. Il festival Acqui in Palcoscenico nasce nel 1984 per iniziativa di Loredana Furno e delle Terme di Acqui S.p.a., con la collaborazione dell’Azienda Autonoma e della Città di Acqui Terme. Nel corso degli anni la manifestazione è venuta ad assumere rilievo sempre maggiore, tanto da divenire un appuntamento istituzionale tra quelli promossi dalla Regione Piemonte. Appuntamento clou del Festival è il Premio Acqui Danza, assegnato ad artisti distintisi nel campo della danza, che ha visto tra i premiati personaggi di spicco quali Amedeo Amodio, Elisabetta Terabust, Ekaterina Maximova, Roberto Fascilla, Giorgio Gaslini, Arnaldo Pomodoro, Vladimir Derevianko, Vladimir Vassiliev, Igor Moiseev, Natalia Estrada, Heather Parisi, Maria Gimenez, Antonio Canales, Annibal Pannunzio, Pompea Santoro, Carla Fracci, Giuseppe Picone, Alessio Carbone, Daniil Simkin, Anbeta Toromani, Kledi Kadiu.

Massimiliano Craus

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Seconda edizione di “La memoria e la scelta” a Trieste

Giunge alla seconda edizione “La memoria e la scelta”,...

É uscito il nuovo singolo del progetto CASX dal titolo “Bianca”

  É uscito venerdì 10 novembre 2023, per l'etichetta V4V,...

L’epidemiologo Paolo Gulisano è arrivato a Cortona, un evento di successo

  Paolo Gulisano è medico,scrittore e specialista in Igiene Epidemiologia...

Antonello Venditti a Napoli in “Sotto Il Segno Dei Pesci” 2019

Antonello Venditti torna a esibirsi a Napoli per celebrare...