Quotidiano di Cultura diretto e fondato da Stefano Duranti Poccetti nel 2011

“Alle 5 da me”. Il Luna Park degli innamoramenti

Data:

Roma, Teatro Golden, fino al 3 novembre 2019

Un uomo, una donna, e le loro personali odissee alla ricerca della giusta compagnia di vita. La particolare, comica delicatezza della penna di Pierre Chesnot in Alle 5 da me, in scena al Teatro Golden, ha ormai trovato in Ugo Dighero e Gaia De Laurentiis una perfetta, esilarante coppia di fatto. Dopo aver rappresentato sullo stesso palcoscenico  due anni fa un’altra deliziosa commedia del drammaturgo francesce, L’inquilina del piano di sopra, tornano e si confermano affiatatissimi in questo spettacolo leggero, colorato, dai toni vagamenti circensi e argutamente diretto da Stefano Artissunch, che riesce sempre a trovare la giusta chiave di lettura, qui volutamente accarezzando il grottesco paradossale di 10 storie in cui lui e lei sono alle prese con 5 tentativi ciascuno di corteggiare improbabili, strampalati partner.  La commedia, leggera e dal ritmo forsennato, è un tourbillon di situazioni comiche, quasi surreali, in cui ad emergere è sì la scrittura peculiare di Chesnot, ma soprattutto l’abilità dei due attori alle prese con travestimenti, tutti a vista, e con un campionario di personaggi, umanità varia e battute nelle 10 scene a cui danno vita.

Un grande gioco questa commedia, divertente e mai volgare, interpretato dai due bravissimi attori, accompagnato incessantemente dalle musiche della Banda Osiris, che contribuisce a quell’atmosfera circense, o da Luna Park, cui accennavo prima e con l’inconfondibile scenografia di Matteo Soltanto. Riusciranno i nostri due personaggi a trovare l’anima gemella, dopo tante avventure? A volte la soluzione è più vicina di quanto si pensi. Si replica fino al 3 novembre.

Paolo Leone

Produzione Synergie Arte Teatro e Artisti Associati presenta:
Alle 5 da me, una commedia di Pierre Chesnot. Con Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero.
Traduzione Giulia Serafini. Regia Stefano Artissunch. Musiche Banda Osiris. Scene Matteo Soltanto. Costumi Marco Nateri. Disegno luci Giorgio Morgese. Realizzazione scene Stefano Ortolano e Alessandro Campitelli. Assistente regia Chiara Acaccia. Foto di scena Ignacio Maria Coccia. Attrezzeria Giuseppe Cordivani.
Si ringrazia l’ufficio stampa del Teatro Golden nella persona di Daria Delfino

Seguici

11,409FansMi Piace

Condividi post:

spot_imgspot_img

I più letti

Potrebbero piacerti
Correlati

Sant’Elmo Estate 2017 festeggia il primo decennio

Presentata la rassegna musicale Sant’Elmo Estate 2017 che giunge...

402. Vite alla resa dei conti

Roma,12 luglio 2022, Teatro Marconi Le sere d’estate a Roma...

Semplicemente Airam

Come abbiamo fatto a venire fin qui? Ancora vivi,...