SILVIA “SIS” MENEGHINI, IL FASCINO OLTRE L’APPARENZA

Una bellezza acqua e sapone, un fascino che va oltre l’apparenza. Silvia Meneghini (sui social più semplicemente @sismeneghini) conquista al primo sguardo. Un corpo da favola e una “testa” che continua a fare la differenza. Oltre alla bellezza, c’è di più. Carisma, valori, determinazione. E molta voglia di darsi da fare per raggiungere i suoi obiettivi. Nella vita lavora nel negozio di famiglia che il suo bisnonno ha aperto in quel di Padova, la sua città natale. Ma, appena può, la fotografia e la moda diventano la sua dolce evasione. D’altronde, dopo averla studiata per 5 anni alle superiori, la moda ormai è parte del suo dna. Che sia per lavoro o nella quotidianità, Silvia Meneghini è sempre impeccabile. Bella e perfetta, a tal punto da essere chiamata come fotomodella in giro per il Nord Italia, da esser stata scelta come modella in vari workshop, ad esser stata protagonista in un videoclip musicale e – dulcis in fundo – esser diventata brand ambassador di aziende che puntano sulla sua eleganza per conquistare quote di mercato. Tutto questo non ha cambiato il suo mood (“Odio stare a casa, adoro viaggiare”) e i suoi sogni, questi più legati al mondo dello spettacolo. La fotografia resta il primo e grande amore, con cui esiste un feeling ormai consolidato. E i social hanno esaltato questo suo legame davvero speciale…

Cos’è per te la fotografia?

La fotografia per me è vita. Sul set mi sento me stessa al 100%. Mi viene tutto spontaneo e qui il tempo vola. Per me la fotografia è salvezza perché anche nei momenti più bui della mia vita ha saputo ridarmi serenità e spensieratezza. Fare foto per me è come una terapia, mi fa stare bene.

In qualche modo, la fotografia è sempre stata nel tuo destino.

Fin da piccola mi immaginavo davanti a una telecamera o a una macchina fotografica. Un sogno che si sta realizzando, passo dopo passo. Faccio shooting da quando ho 15 anni: ho iniziato con i classici concorsi di bellezza classificandomi sempre sul podio e conquistando le giurie con la mia semplicità. Poi, col passare del tempo, ho capito che le passerelle non fanno per me ma che nel mio futuro voglio solo la fotografia.

Una strada tutt’altro che in discesa.

Nella fotografia non ho mai particolari appoggi, nemmeno da parte delle mie amiche. Detto questo, ho sempre seguito la mia passione… senza dare importanza al giudizio altrui. Un percorso che non voglio in alcun modo fermare. Nonostante la mia età non riesco ad accantonare questa mia passione, c’è qualcosa dentro di me che mi dice di non mollare nonostante i mille ostacoli che sistematicamente mi si presentano davanti.

Anche la tua carriera di brand ambassador sta prendendo forma.

Ho iniziato a collaborare con numerose aziende nonostante il mio seguito sui social non sia paragonabile in termini numerici a quello delle influencer. Una di queste aziende si chiama Stanartis, un brand al quale tengo in modo particolare perché ha creduto in me e nelle mie potenzialità

Che rapporto hai con i social?

Amo e odio i social. Come ogni cosa ha i suoi lati positivi e negativi. Purtroppo, però, ho visto persone cambiare completamente personalità a causa dei social. Al contrario, io voglio e cerco sempre di rimanere me stessa. Apparentemente sembro una persona molto altezzosa, invece sono completamente l’opposto. Infatti è proprio questo che le persone apprezzano di me e questo è quello che cerco di far trasparire nei miei account ai followers che mi seguono.

Eppure, le luci della ribalta destano un pizzico di soggezione.

Ho iniziato da poco a parlare nelle storie di Instagram, a differenza di quando ero più piccola sono diventata più timida. Purtroppo mi faccio influenzare dal pensiero altrui.

E non è tutto: Silvia Meneghini continua a preferire gioie, emozioni e delusioni della vita offline.

Odio quando nei social ci si dimentica della vita reale. Sto male quando vedo che le ragazzine si paragonano a influencer o a icone dello spettacolo senza rendersi conto che sui social si mostra solo il bello, ci si fa vedere solo tramite filtri. I social sono belli, ma molte volte isolano le persone. E questo è un rischio che io non voglio in alcun modo correre. I social posso dare davvero tanto, ma se non usati con testa possono togliere molto alla nostra personalità.

Che ragazza sei nel quotidiano?

Sono una ragazza apparentemente snob, ma dalla semplicità contagiosa. Sono estremamente sincera. Sono una ragazza molto gelosa di ciò che è mio. Mi piace curarmi, come ogni ragazza amo fare shopping e prendermi cura di me. Faccio fatica a fidarmi delle persone e per questo nel tempo sono diventata più timida e introversa. Odio farmi vedere debole.

Come immagini il tuo futuro?

Tra 10 anni spero di essermi sposata e di avere dei bambini. E, soprattutto, spero di sentirmi realizzata anche in ambito lavorativo.

Luca Fina

 

CONTATTI SOCIAL
https://www.instagram.com/sismeneghini
Una bellezza acqua e sapone, un fascino che va oltre l’apparenza. Silvia Meneghini (sui social più semplicemente @sismeneghini) conquista al primo sguardo. Un corpo da favola e una “testa” che continua a fare la differenza. Oltre alla bellezza, c’è di più. Carisma, valori, determinazione. E molta voglia di darsi da fare per raggiungere i suoi obiettivi. Nella vita lavora nel negozio di famiglia che il suo bisnonno ha aperto in quel di Padova, la sua città natale. Ma, appena può, la fotografia e la moda diventano la sua dolce evasione. D’altronde, dopo averla studiata per 5 anni alle superiori, la…

0

User Rating: 3.47 ( 5 votes)

<h2>Leave a Comment</h2>