Il Lamborghini Day nel segno di Debora Cattoni

Si è svolto il 6 novembre il tour al Museo ufficiale della Lamborghini Automobili a Sant’Agata Bolognese. La Manager Debora Cattoni, organizzatrice e fondatrice del format, ha avuto ospiti da tutte le parti d’Italia e non ci stupisce visto che la Lamborghini è la Super Car che ha fatto la storia nel mondo. Fra gli ospiti abbiamo avuto l’onore di vedere la presenza dell’Artista Fabiana Macaluso, Pittrice, Writer Street Art, che ha dedicato, insieme al suo collaboratore in Arte “Chiuto“, alcune opere d’Arte a Fabio Lamborghini, nipote del Grande Ferruccio Lamborghini, Genio della Casa Automobilistica.

Da ciò che possiamo dedurre dal profilo Instagram della Manager, la giornata è stata improntata a sfondo sociale, infatti la Macaluso sta portando avanti il suo obbiettivo in Africa, raccogliendo fondi con il proprio lavoro per aiutare i bambini meno fortunati, donando a loro un pozzo d’acqua potabile e sostenendo le spese per i vaccini anti-malaria. A Bologna si sono presentati da Roma, Napoli, Milano, Torino… non c’è da stupirsi che il Museo Ufficiale sia raggiunto da tante persone di tutto il mondo, con la differenza quantitativa a causa del COVID che non permette l’entrata ad un numero maggiore di 8 persone all’ora durante i festivi per 3 round. Il prossimo tour sempre a cura della Cattoni si terrà sabato 27 novembre. Per info contattare i loro profilo Instagram.

Si è svolto il 6 novembre il tour al Museo ufficiale della Lamborghini Automobili a Sant'Agata Bolognese. La Manager Debora Cattoni, organizzatrice e fondatrice del format, ha avuto ospiti da tutte le parti d’Italia e non ci stupisce visto che la Lamborghini è la Super Car che ha fatto la storia nel mondo. Fra gli ospiti abbiamo avuto l’onore di vedere la presenza dell’Artista Fabiana Macaluso, Pittrice, Writer Street Art, che ha dedicato, insieme al suo collaboratore in Arte “Chiuto", alcune opere d’Arte a Fabio Lamborghini, nipote del Grande Ferruccio Lamborghini, Genio della Casa Automobilistica. Da ciò che possiamo dedurre…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>