PRISCILLA CARAMEL: “VI INSEGNO L’EQUILIBRIO E LA FORMA FISICA”

“ ‘ ” è la frase con cui Priscilla Caramel, 36enne di Castelfranco Veneto, accoglie tutti i followers sulla sua pagina Instagram. D’altronde, nutrizione, training e coaching sono I capisaldi del suo lavoro, orientate a far sentire bene le persone con loro stesse e con il loro corpo.

Partiamo dall’inizio della tua storia. Come scopri il mondo del fitness?

Ci ho messo un po’ a scoprire la passione per il fitness. Probabilmente perché qui in Italia il bodybuilding è uno sport di nicchia, e il fitness, fino a qualche anno fa, era visto come una perdita di tempo. Ora c’è molta più cultura in termini di alimentazione e di quanto sia importante muoversi per il benessere.

Eppure, una volta scoperto, non lo hai più abbandonato.

La sala pesi è sempre stata una costante nella mia vita: mi piace provare cose nuove, tanto che mi sono approcciata alla pole dance, che ho praticato per tre anni fino a quando non mi è capitato di assistere a una gara di bodybuilding dal vivo. Lì è scattata la scintilla, ho deciso di cominciare a prepararmi e di gareggiare l’anno seguente. A quel punto mi sono fatta seguire da un preparatore e dal 2015 è iniziata la mia avventura nel mondo del fitness e del benessere.

Un’avventura proseguita in grande stile.

Lo stesso anno mi iscrivo al corso di Nutritional Sport Consultant e inizio a lavorare nelle palestre come istruttrice di sala pesi. Nel 2016, a 31 anni, mi piazzo seconda agli italiani Ainbb (Associazione Italiana Natural Body Building) nella categoria Bikini. Successivamente arrivano gare in diverse federazioni fino alla Ifbb Pro League dove partecipo come Bikini Wellness arrivando terza alla prima gara internazionale. Ho continuato a gareggiare negli anni testando differenti approcci allenanti e dietetici con diversi preparatori in modo da provare più protocolli possibili. Ho continuato a formarmi nel settore sotto la guida dei migliori (Massimo Spattini, Filippo Ongaro, Marilù Mengoni, Luca Speciani, Pierluigi Gargiulo, Marco Neri). Nel 2020 ho deciso anche di aggiungere alle mie competenze anche quelle di coaching con Debora Conti con l’obiettivo di essere ancora più di supporto a chi si affida a me per raggiungere i suoi obiettivi.

Chi è Priscilla Caramel nel quotidiano?

Non sono una ragazza esibizionista e non amo dare nell’occhio. Allo stesso tempo, essendo consapevole della mia fisicità, non ho problemi a mostrare il mio fisico. Nel quotidiano mi vesto in maniera molto basic: jeans, maglietta (o shorts in estate) e sneakers. La sera invece mi piace indossare i tacchi e qualche accessorio in più (bracciali, collane, anelli..) La spiaggia è il mio habitat naturale. Starei sempre in costume.

Cosa ti differenzia dalle altre ragazze?

Non saprei, sono molto “egocentrica” da questo punto di vista. Non mi confronto con le altre, non mi piace mettermi in competizione. Come nelle gare, non ho mai pensato “devo battere questa e quella”. Ho sempre pensato a lavorare su me stessa. Mi sembra che questo approccio abbia funzionato.

Che rapporto hai con i social?

Ho un ottimo rapporto con i social e proprio di recente li ho ripresi in mano facendomi affiancare da un team di professionisti. Per me la presenza su queste piattaforme oggi è imprescindibile, soprattutto quando si parla di settori come quelli in cui opero, come l’alimentazione e il fitness. Non mi reputo un’influencer anche se ho moltissime persone che mi seguono e mi chiedono consulenze proprio online.

Chi entra nei tuoi profile… che imagine deve percepire?

Voglio veicolare l’immagine di una ragazza determinata, a cui non è stato regalato niente. Quello che sono oggi lo devo solo a me stessa e alle fatiche che ho sostenuto. Vorrei che molti ragazzi in questo prendessero esempio da me. Dei social mi piace la democrazia, il fatto che siamo tutti sullo stesso piano, lo scambiarsi opinioni, idee e poter cercare contenuti in base ai propri interessi. Mi infastidisce chi li usa per provarci o fare dei complimenti un po’ troppo osè.

Che progetti hai per il futuro?

I miei progetti futuri sono quelli di migliorare sempre in ogni ambito della vita. Tra 10 anni mi vedo sempre a fare questo lavoro, magari puntando ancora di più sulla salute, sull’antiaging e sull’approccio mentale. Al momento chi mi contatta è perchè vuole raggiungere obiettivi estetici.

Luca Fina

CONTATTI SOCIAL
@priscillacaramelfitness
CREDITS FOTOGRAFICI
Alessandro Steffan – Reflex Book
“ ' ” è la frase con cui Priscilla Caramel, 36enne di Castelfranco Veneto, accoglie tutti i followers sulla sua pagina Instagram. D’altronde, nutrizione, training e coaching sono I capisaldi del suo lavoro, orientate a far sentire bene le persone con loro stesse e con il loro corpo. Partiamo dall’inizio della tua storia. Come scopri il mondo del fitness? Ci ho messo un po' a scoprire la passione per il fitness. Probabilmente perché qui in Italia il bodybuilding è uno sport di nicchia, e il fitness, fino a qualche anno fa, era visto come una perdita di tempo. Ora c’è…

0

User Rating: Be the first one !

<h2>Leave a Comment</h2>